I neonati percepiscono le emozioni della mamma

da , il

    I neonati percepiscono le emozioni della mamma

    I neonati percepiscono le emozioni e le sensazioni della mamma, anche se voi non ve ne accorgete. Un fagottino minuscolo che mangia e dorme ma che in realtà è in grado di percepire moltissime cose. Se quindi vi capita di litigare spesso davanti al vostro bambino, pensando che tanto sia troppo piccolo per capire, vi sbagliate. I bimbi già a tre mesi possono percepire le emozioni degli adulti, sia positive che negative!

    E’ stato dimostrato da uno studio della mente di 21 neonati addormentati. Il loro cervello risponde in modo diverso a seconda degli stimoli esterni anche se sono piccolissimi e anche se stanno dormendo. I piccoli sono stati sottoposti a risonanza magnetica e sono così state messe in luce le reazioni cerebrali di un gruppo di neonati.

    Secondo Declan Murphy del King’s College di Londra “questa scoperta ci fa fare passi avanti fondamentali nella comprensione dello sviluppo infantile”.

    “Si tratta – dice alla Bbc online Evelyne Mercure dell’University College di Londra – di una rara dimostrazione del fatto che aree specializzate sono presenti nel cervello in una fase molto precoce dello sviluppo”.

    Una ricerca molto importante che potrebbe aprire nuove strade nello studio dell’autismo nei bambini: i ricercatori infatti si augurano di capire le differenze in questa fase dello sviluppo tra i bimbi autistici e quelli che non lo sono.