I bambini dormono male? Attenzione alla loro salute mentale

Il sonno aiuta il bambino a diventare grande e soprattutto tutela la salute mentale dell'adolescente.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 11 ottobre 2011

I bambini dormono male? Attenzione alla loro salute mentale

Sono numerosi i bambini che dormono male, che vanno a letto tardi e che la mattina devono fare i conti con una voglia incredibile di stare a letto, perché il riposo è durato troppo poco. Purtroppo questa tendenza può essere pericolosa e avere effetti negativi permanenti sul loro cervello. Lo sostiene uno studio condotto dalla University of Wisconsin-Madison, che ha mostrato quanto sia fondamentale il riposo per assicurare al piccolo una crescita equilibrata. Motivo in più per lottare contro i capricci.

Se si perde troppo sonno durante l’adolescenza, specialmente in modo cronico e continuativo, ci possono essere delle conseguenze durature sui collegamenti cerebrali. Chiara Cirelli, autrice della ricerca, ha spiegato: “L’adolescenza è un periodo molto delicato per lo sviluppo del cervello: quest’organo cambia drasticamente con una ristrutturazione massiccia dei circuiti nervosi e con molte nuove sinapsi che vengono formate e poi eliminate”. Non dormire ostacola questo importante processo.