“I bambini del mondo”: la kermesse al via ad Agrigento

"I bambini del mondo" è la kermesse al via ad Agrigento che presenta i gruppi folkroristici più importanti formati solo da bambini e che promuove la fratellanza e gli ideali di pace e cooperazione tra popoli.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 17 gennaio 2011

“I bambini del mondo”: la kermesse al via ad Agrigento

Parte tra pochissimi giorni l’undicesima edizione del Festival internazionale del folklore “I bambini del mondo”: si tratta della kermesse folkloristica organizzata dall’Aifa, Associazione International Folk Agrigento. Andranno in scena moltissimi gruppi di folkrore di tutto il mondo con una particolarità: sono formati solo da bambini. E’ un’esperienza bellissima per questi piccoli che si incontrano per vivere giorni all’insegna della pace, della fratellanza e della concordia tra popoli. Parteciperanno all’edizione di quest’anno sei gruppi provenienti dal Messico, Korea, Ucraina, Montenegro,Ungheria, Egitto.

Parteciperanno anche i gruppi folkloristici locali di Oratorio Don Guanella , Gergent, I picciotti da Purtedda, Herbessus, I piccoli del Val d’Akragas.

Domenica invece sarà la volta dei gruppi dei piccoli del Tataratà di Casteltermini e i Picciotti di Matarrò di Marsala e ed altri gruppi regionali.

La manifestazione, oltre a far conoscere i balli e le tradizioni di questi gruppi, sarà anche un pretesto per far passare un messaggio di pace e fratellanza. Tantissimi bambini parteciperanno alla “Passeggiata della Pace verso la Fraternità” che si terrà nella valle dei Templi.

Il ricavato della vendita dei biglietti per assistere agli spettacoli (solo 3 euro) sarà devoluto all’Associazione Nadia Onlus che sostiene un progetto di cooperazione allo sviluppo in Africa per la costruzione di un sistema di raccolta e distribuzione di acqua potabile per alcuni villaggi a Durame.