Gravidanza, consigli per nove mesi sereni

da , il

    Gravidanza, consigli per nove mesi sereni

    Ci sono delle piccole regole da seguire per avere una gravidanza serena. Ovviamente questi consigli sono le mamme che non hanno complicanze particolari, ma che semmai sono un po’ vittime dell’ansia, come è normale che sia. È importante, nel corso dei nove mesi, prendersi cura del proprio corpo: questo premette di curare anche il piccolo che sta crescendo dentro di voi. La prima cosa da fare è eliminare certi vizi. Lo so è dura ed è anche faticoso, perché già si è stressate se poi non si può neanche sfogare tutto lo stress nel modo desiderato diventa assai dura.

    Quindi eliminate le sigarette, riducete al minimo l’alcol e state attenti alla caffeina, che non fa bene al bambino, ma potrebbe anche influenzare negativamente le vostre ore di sonno. Poi curate la vostra dieta. Non devono mancare i classici dell’alimentazione: latte, latticini, carne, pesce, uova, legumi, cereali, frutta, verdura e olio d’oliva.

    Attenzione a non mangiare per due: è un falso mito che va sdoganato.

    Se non fumare vi rende ancora più nervose, vi conviene sfogare lo stress in modo salutare, con un po’ di sport. L’attività, molto dolce, in gravidanza è consigliabile (dalle lunghe passeggiate a un po’ di yoga o pilates, perfetta anche la piscina). Ci sono anche i corsi per prepararsi al parto che fanno anche un po’ di sport.

    Non c’è scritto da nessuna parte che non possiate avere rapporti con il futuro papà. Anzi, sentitevi libere. Semmai state attente se siete al termine. Infine, evitate di prendere iniziative personali. Chiedete al medico e seguite scrupolosamente le sue indicazioni.