Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile: donate un euro per aiutare i bambini malati

Si celebra tra poco la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile: anche voi potete donare un euro per aiutare i bambini malati e le loro famiglie in questo difficile cammino.

Pubblicato da Francesca Bottini Sabato 4 febbraio 2012

Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile: donate un euro per aiutare i bambini malati

La decima Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile è un momento di riflessione molto importante: tutti noi possiamo, semplicemente donando un euro, aiutare i bambini malati. Un evento organizzato dalla FIAGOP, Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica, sostenuto dal Segretariato Sociale RAI, Mediafriends e La7. A Roma ci saranno moltissimi eventi e dal 3 febbraio fino al 20 febbraio è possibile donare 1 euro per aiutare il progetto “Supporto Psiconcologico in Pediatria – Sostieni i bambini e gli adolescenti colpiti da tumore e le loro famiglie!”.

Non dovrete fare altro che inviare un SMS al numero 45593 se i vostri operatori sono TIM, Vodafone, Wind, 3, Postemobile, CoopVoce. Potete anche donare 2 euro chiamando da rete fissa (Telecom Italia, Fastweb, TeleTu).

Presso il Palazzo della Provincia di Roma – Via IV Novembre – sono anche stati organizzati alcuni convegni per trattare questo delicato argomeno.

Venerdì, 17/02/2012
“Le nuove strategie per vincere la battaglia contro i tumori dei bambini e dei giovani”
Si tratteranno i temi dell’accoglienza e assistenza alle famiglie dei bambini malati. Fiagop e Aieop hanno così deciso di illustrare le loro iniziative a sostegno delle famiglie.

Sabato, 18/02/2012
“Cooperazione Internazionale. La salute, un diritto oltre le frontiere”.

Aiutare i bambini malati di tutto il mondo, soprattutto nelle zone disagiate: l’accesso alle moderne terapie consente la guarigione nel 75% circa dei casi ma il vero problema è che molti bambini non possono curarsi come dovrebbero.