Giochi divertenti bambini: come organizzare una festina

da , il

    Se non avete chi vi aiuta non è certo facile: organizzare una festina per i vostri bambini con tutti i loro amichetti non è un impresa semplice ma comunque di grande soddisfazione. La soluzione ideale sarebbe ovviamente avere un giardino e scegliere una stagione come la primavera e l’estate. Tutto dipende molto dal’età dei bambini: ai più grandicelli basterà un pallone da calcio o delle bambole per divertisti tutto il pomeriggio; per i più piccoli invece potreste pensare ad una animatore, come un clown, che li terrà occupare e li farà divertire. Chiedete una mano anche a qualche vostra amica o a qualche mamma dei compagni dei vostri figli: in due o tre sarà decisamente più facile gestire la situazione.

    Per quanto riguarda il cibo ricordate che è sempre una festa: qualche leccornia e qualche bibita gassata è concessa anche se non siete solite concedere molto in fatto di alimentazione. Acqua, coca-cola, qualche succo di frutta ma potrete anche preparare da voi del the al limone ovviamente deteinato!

    Panini salati con prosciutto e salame, pizzette, tramezzini, patatine: tutte cose per cui i piccoli vanno pazzi!

    E poi ovviamente i dolci: potreste pensare di far realizzare in pasticceria la torta con il soggetto preferito del vostro bambini, magari l’eroe di qualche cartone animato o di realizzarla con le vostre mani se vi piace cucinare.

    Non dimenticate i palloncini colorati che fanno subito festa. Un piccolo dono per ogni invitato è solitamente ben gradito: non serve spendere molto basteranno matite colorate o qualche gomma particolare.

    Ma soprattutto lasciate liberi i vostri figli di divertirsi senza pensare troppo ai vestiti sporchi o alla scuola: per un giorno devono essere liberi di festeggiare.

    Fotografie tratte da

    primarytimes.net makingmovesdancestudio.com thedailysnippets.com parentdebates.com summerfields-gymnastics.com