Giochi bambini: qualche idea per divertirsi nei giorni di Natale

Durante le vacanze per le Feste di Natale si sta tanto tempo in famiglia, così è bello organizzare dei giochi da fare insieme con i bimbi di casa. Ecco alcune idee per divertirsi!

Pubblicato da Paola Perria Sabato 25 dicembre 2010

Giochi bambini: qualche idea per divertirsi nei giorni di Natale

Durante le Festività natalizie è bello organizzare dei giochi con i bambini di casa. Complici le vacanze, e le ricorrenze che si susseguono – Natale, Santo Stefano, Capodanno e Befana – le famiglie si riuniscono nelle case, non di rado formando gruppi nutriti di parenti, per la gioia dei più piccini. L’atmosfera natalizia, lo scambio dei regali, i pranzi a base di leccornie e dolci golosi, sono momenti di condivisione memorabili per i bimbi, che aspettano con trepidazione questo periodo dell’anno per godere di tutte le attenzioni speciali che sono loro riservate. Via libera, perciò, ai giochi di società, alle tombole e alle gare che allietano le serate festive in cui si sta tutti insieme.

Oggi vi propongo qualche suggerimento creativo per trascorrere piacevoli ore giocose in compagnia dei vostri figli. Giochi semplici ma divertenti e adatti a tutti.

Il pacco che scotta
Per partecipare a questo gioco, per il quale non c’è un limite al numero dei concorrenti, è necessario avere un po’ di regali a disposizione. Naturalmente potrebbero essere non i veri doni, quelli che magari avete già scartato la mattina di Natale, ma altri pensierini, decorazioni natalizie , perchè no, scatole di cioccolati e dolciumi. Un giocatore sorteggiato farà il presentatore, a lui spetta il compito di avvolgere il regalo scelto con della carta da pacchi, o di giornale.

Più veli ci saranno da scartare, più sarà divertente. A confezione ultimata, si farà partire una bella canzoncina natalizia, mentre il pacco verrà passato velocemente di mano in mano tra i partecipanti. Il presentatore farà “stoppare” la musica all’improvviso e la persona che avrà il pacco in quel momento avrà 10 secondi per scartarlo. Se ci riuscirà, il dono sarà suo, altrimenti, si prosegue.

Indovina il disegno!
Per giocare a indovina il disegno è necessario che i partecipanti si dividano in due squadre. Poi si segnano su alcuni foglietti, argomenti di carattere generale: animali, cose, città, mestieri, persone ecc. ecc. (potete sbizzarrirvi). Si sorteggia la squadra che inizia, dopodichè un concorrente avversario, pescherà un foglietto e scriverà una parola che rientra nella categoria selezionata. Ad es. leone, per la cat. animali, ferroviere, per la cat. mestieri ecc. ecc. La parola verrà visionata dal concorrente della squadra selezionata per prima che avrà un minuto di tempo per far indovinare il termine in questione ai suoi compagni, solo ed esclusivamente usando il disegno. Vince la squadra che ne indovina di più!

Indovina chi sono?
Adatto a bimbi non troppo piccini. Al concorrente sorteggiato verrà attaccato dietro la schiena un foglietto con su scritto il nome di un personaggio famoso. Può essere chiunque, anche un personaggio immaginario come l’eroe di una fiaba. Il concorrente deve, logicamente, indovinare chi stia impersonando, ponendo delle domande agli altri compagni, alle quali questi ultimi potranno rispondere solo “sì” o “no”. Vince chi indovina nel minor tempo possibile. Buon divertimento!