Giochi bambini, la nuova linea Playing&Learning di Faber-Castell

Questa linea propone diversi prodotti “educational” suddivisi in tre fasce d’età (3+, 6+ e 8+) sviluppati in collaborazione con pedagogisti e insegnanti, con l’obiettivo e la capacità di stimolare e sviluppare le abilità motorie e intellettive dei bambini in funzione dell’età.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 19 gennaio 2010

Disegnare e rafforzare la fantasia. E poi l’idea del gioco nella sua forma più semplice. Sono tanti i bambini che diventano grandi con matite colorate e fogli di carta, rappresentando in modo semplice il loro mondo. Faber-Castell, azienda tedesca nata nel 1761 ora presente in diversi Paesi, famosa soprattutto per le sue bellissime matite, da sempre si prende cura dei bambini e del loro sviluppo psico-pedagogico. Qui vorrei presentarvi le nuove proposte dalla linea Playing&Learnig, letteralmente Gioca e Impara.
Questa linea propone diversi prodotti “educational” suddivisi in tre fasce d’età (3+, 6+ e 8+) sviluppati in collaborazione con pedagogisti e insegnanti, con l’obiettivo e la capacità di stimolare e sviluppare le abilità motorie e intellettive dei bambini in funzione dell’età (si evitano anche un po’ quelli online o la tv).

I prodotti che fanno parte della linea “Playing & Learning” sono infatti numerosi: matite colorate, pastelli a cera, colori a dita, matite acquerellabili e accessori vari che stimolano la creatività dei più piccoli, coinvolgendoli in un gioco divertente e formativo. E poi i colori e le vernici usate sono a base d’acqua e realizzate con materiali ecologici.

Se avete qualche dubbio, l’azienda è solita organizzare i “Faber-Castell Days”, degli appuntamenti che si svolgono in diversi punti vendita sull’intero territorio nazionale e servono ai genitori anche per testare i prodotti.