Giffoni: al via la kermesse dedicata ai ragazzi

La più importante kermesse internazionale di cinema per i ragazzi apre i battenti per la sua 40 esima edizione: Giffoni Film Festival quest’anno affronterà il tema dell’amore

Pubblicato da Cinzia Iannaccio Martedì 20 luglio 2010

Giffoni: al via la kermesse dedicata ai ragazzi

Ha preso il via il 18 luglio la 40esima edizione del Giffoni Film Festival, la più grande ed importante rassegna internazionale di film dedicati ai ragazzi e ai giovani. Il tutto, come nella prima edizione che si è tenuta nel 1971 avviene in un paesino in provincia di Salerno, in Campania: a Giffoni Valle Piana. Ogni anno c’è un tema particolare che riguarda il mondo giovanile e degli adolescenti, nelle sue forme più pure, o più complesse. In questa edizione i film in rassegna racconteranno dell’amore nelle sue varie forme, fra compagni di scuola, tra genitori e figli, tra amici. Negli anni passati si è sono affrontati i tabù, le emozioni, i desideri, l’energia, le scoperte….i miti.


Si sono arrivate a toccare alcune tematiche come l’anoressia in maniera delicata e precisa. E non solo. Ma sapete care mamme perché vi parlo di questa rassegna cinematografica? Perché può essere un modo per capire il mondo dei nostri figli: bambini, adolescenti, o ragazzi che siano, spesso sono per noi incomprensibili, forse perché troppo lontani.

Hanno una grande capacità che noi abbiamo perso: sanno ancora sognare. Ed il cinema cosa è? E’ un sogno, una fiaba, nella quale si tende a creare un’identificazione. Vedere un film che parla di bambini, significa scoprirne il mondo: le ansie, le paure, i desideri.

Guardare un film insieme ad un adolescente significa aprire con lui un dialogo, attraverso i personaggi presenti sullo schermo. Potete farlo in questi giorni, cogliete l’occasione di condividere qualcosa di magico con i vostri figli, ma anche con i ragazzi provenienti da tutto il mondo e presenti alla rassegna di cinema.

Come ogni anno, sono numerosi gli ospiti previsti: Sabrina Impacciatore, Raul Bova, Ficarra e Picone, Christian De Sica, Piera Degli Esposti, Pupi Avati, Susan Sarandon, Samuel L. Jackson, l’idolo dei ragazzini Jessy McCartney, e tanti altri ancora.

In tanti anni non è possibile dire quale star internazionale sia stata più importante certo è che le parole del regista francese François Truffaut (nel 1982) hanno segnato la storia di questa kermesse e di tutto il mondo cinematografico: “Di tutti i festival del cinema, quello di Giffoni è il più necessario”.

Vale dunque la pena di seguirlo vero mamme? Se non potete andare sul posto, potrete seguire l’evento sulle reti Mediaset. La rassegna cinematografica terminerà il 31 Luglio, con la premiazione del miglior film, scelto come sempre da una giuria di soli giovanissimi, provenienti da tutto il mondo.