Gianna Nannini mamma: parla della figlia Penelope

Gianna Nannini mamma parla della figlia Penelope e della sua gravidanza. La scelta di avere un figlio a 54 anni deriva dal si grande istinto materno e dal grandissimo amore che sentiva di avere e di voler donare.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 6 dicembre 2010

Gianna Nannini mamma: parla della figlia Penelope

Gianna Nannini, come saprete, è diventata mamma di Penelope, la bambina tanto desiderata che è arrivata alla soglia dei 54 anni per la cantante. Questa gravidanza è stata una gioia immensa per i suoi fans: molte persone però l’hanno anche criticata per la scelta di avere un figlio alla sua età. Gianna però ha sempre difeso la sua scelta che è stata libera e frutto di un grande amore che sentiva di voler donare ad un figlio. Recentemente ha anche concesso un’intervista al Tg1 dove ha raccontato della sua nuova vita da mamma e della sua piccola Penelope.

“Non ho mai provato una felicità più grande, Penelope Jane Charlotte sta bene. Sono ancora molto emozionata… – ha raccontato Gianna– E’ un pensiero che mi fa piangere d’amore. Per mettere al mondo un figlio ci vuole un grande amore per la vita che io ho”.

La cantante ha continuato a lavorare anche in gravidanza, senza alcun problema per la voce e per il fisico: “Io ho aspettato questo momento senza stress. Anche in gravidanza ho passato un periodo meraviglioso. Stavo benissimo, mai stata meglio anche con la voce”.

“La maternità è una cosa biblica, la moglie di Abramo aveva 100 anni. – sottolinea Gianna – Non ci sono delle età, ci sono dei momenti: ci vuole quello giusto. Non è un consiglio da dare a tutti ovviamente, ma io sono particolare…”.