Gianna Nannini mamma: battesimo “rock” per la sua Penelope

da , il

    Gianna Nannini mamma: battesimo “rock” per la sua Penelope

    Gianna Nannini è diventata mamma della sua Penelope il 27 novembre scorso, come vi avevamo prontamente informato, ma di fermarsi qualche mese per riprendersi dal parto la grintosa rocker senese non ne ha nessuna intenzione. 54 anni e una bimba neonata a cui pensare non sono certo un ostacolo, anzi! Più entusiasta che mai, la Gianna nazionale esce in questi giorni con il suo nuovo album di inediti, dal significativo titolo “Io e te”, registrato durante la gravidanza. E tanto per eliminare qualsiasi dubbio su chi sia il “te” del titolo, la copertina del cd vede immortalata la cantautrice che si scopre il suo bel pancione.

    E’ tutto per Penelope questo nuovo progetto musicale, come annuncia orgogliosamente la neo mamma: “Per la mia bimba è previsto un battesimo rock speciale”. Di che tipo di battesimo stiamo parlando lo spiega la stessa Nannini: “Ho deciso di non battezzarla, deciderà poi lei da grande se vorrà farlo. Sto pensando di organizzare un battesimo rock molto speciale o il giorno della prima data a Milano (la prima del nuovo tour della cantante è previsto proprio a Milano il 29 aprile n.d.r.) o un po’ prima.

    Ci saranno delle madrine stupende e pure dei padrini. Sarà una festa speciale, molto speciale all’insegna della musica”. La rockstar non fa nomi a proposito dei padrini e delle madrine per questo evento musicale in onore della piccola Penelope, però, per quanto riguarda le seconde, è lecito ipotizzare che vorrà chiamare accanto a lei, sul palco, le colleghe di “Amiche per l’Abruzzo”, ovvero Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Giorgia ed Elisa. Le ultime due diventate, a loro volta, mamme di recente.

    Insomma, un lancio in grande stile per il nuovo cd, in cui, tra gli altri brani nuovi di zecca, è presente una originalissima versione di “Nel blu dipinto di blu” del grande Domenico Modugno. E qui, una simpatica indiscrezione, a quanto rivelato dalla stessa, Gianna Nannini è entrata in sala parto intonando proprio “Volare… “. Che dire… una nascita a tempo di musica, quella della fortunata Penelope!