Genitori: ora c’è il fondo per i nuovi nati

Il nuovo fondo per i genitori permette du richiedere un prestito fino a 5000 euro a tasso fisso, da restituire entro 5anni. La domanda va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla nascita o all’adozione.

Pubblicato da Valentina Morosini Venerdì 29 gennaio 2010

Genitori: ora c’è il fondo per i nuovi nati

C’è un’importante notizia per i genitori di bimbi nati o adottati nel 2009, 2010 e 2011. Si sa che quando arriva un bambino le spese sono tante e i costi cambiano rapidamente per questo sono stati stanziati dei prestiti a tassi agevolati. Per saperne di più dovete rivolgervi al fondo di credito (www.fondonuovinati.it) del Dipartimento per le politiche della famiglia che ha l’obiettivo di aiutare a vivere più serenamente i primi mesi con il bebè. In questo post trovate qualche indicazioni in più sul mutuo/prestito, poi vi rimando a consultare la specifica pagina web.
Si potrà richiedere un prestito fino a 5000 euro a tasso fisso, da restituire entro 5anni. La domanda va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla nascita o all’adozione. In questo modo si può avere già idea di quali siano le spese: parte che si capisce appena portato a casa. Se i bimbi sono portatori di malattie rare, inoltre, è previsto, in aggiunta, un contributo che riduce ulteriormente il tasso di interesse all’0,5%.

Per informazioni più dettagliate consultare anche Tuttofamiglia, il servizio informativo che il Dipartimento ha realizzato in convenzione con l’INPS. Si può telefonare al Contact Center al numero gratuito 803.164 e parlare con un operatore (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 14) o collegarsi al sito www.tuttofamiglia.info.