Gardaland 2010: apertura e orari

Come ogni anno ecco che finalmente inizia la bella stagione e anche Gardaland, il parco dei divertimenti più amato, riapre. Tantissime le novità per questo 2010, a cominciare dalla terrificante attrazione Inferis, di cui vi avevamo già parlato.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 19 aprile 2010

Come ogni anno ecco che finalmente inizia la bella stagione e anche Gardaland, il parco dei divertimenti più amato, riapre. Tantissime le novità per questo 2010, a cominciare dalla terrificante attrazione Inferis, di cui vi avevamo già parlato. Il parco ha aperto il primo Aprile, come sempre, con la presentazione delle novità del 2010, “Inferis: il labirinto del terrore” e di “Spongebob 4-D”, l’avventura multisensoriale per gli amati della “spugna” più famosa al mondo. Ma Gardaland ha deciso anche di offrire prezzi più abbordabili e promozioni per le famiglie: “Si è deciso di favorire i clienti tenendo conto della congiuntura economica attuale”, conferma l’a.d. Aldo Vigevani.

Le opportunità per risparmiare dunque saranno tantissime: dalle tariffe hotel invariate all’offerta di biglietti per le famiglie di 3, 4, 5 persone (inferiori ai 10 anni) o ai biglietti combinati per Gardaland e Sea Life Aquarium.

Dal primo aprile al 17 giugno l’orario sarà quello diurno, ovvero dalle 10.00 alle 18.00. Dal 18 giugno al 12 settembre l’orario si estenderà dalle 9.00 alle 23.00.

“Sul fronte del marketing è stata fatta un’ampia serie di promozioni – sottolinea l’a.d -, abbiamo fatto degli accordi con beni di largo consumo (tra cui Acqua Vera, Fanta e Nesquik, ndr), per circa 40 milioni di voucher bambino gratis sul mercato italiano, frutto di una politica commerciale aggressiva”.

Per chi non vuole perdere questa occasione ricordiamo che Gardaland è a soli 2 Km dalla stazione di Peschiera del Garda, sulla linea ferroviaria Milano-Venezia. La Stazione Ferroviaria di Peschiera del Garda è collegata a Gardaland con un servizio (andata-ritorno) di bus navetta gratuito. E’ prevista una corsa ogni 30 minuti durante tutto l’orario di apertura Parco.

Per ogni informazione consultate il sito di Gardaland.