Fumo passivo bambini: più pericoloso quello in macchina

da , il

    Fumo passivo bambini: più pericoloso quello in macchina

    Il fumo passivo per i bambini è molto pericoloso, questo lo sappiamo bene. Quello che forse non sappiamo è che la situazione più pericolosa per loro è quella del fumo passivo in auto, abitudine che, nonostante gli avvertimenti e le raccomandazioni, molte madri hanno ancora. Conferma questa tesi un gruppo di ricercatori inglesi della University of Leeds in uno studio pubblicato su CMAJ, il Canadian Medical Association Journal. La formazione di particolari concentrazioni di polveri sottili soprattutto in auto, è davvero molto pericolosa per i nostri bambini.

    Nello studio sono state analizzate sia la miscela di sostanze chimiche che producono le sigarette ma anche la concentrazione nei vari modelli di auto (sono stati analizzati anche il volume, velocità e impianti di aerazione).

    Ovviamente ha un peso anche il tempo trascorso in auto con il bambino e la quantità di sigarette fumate: le mamme con bambini dovrebbero evitare di fumare in loro presenza, ma soprattutto di farlo in macchina, cosa che mettere pericolosamente a rischio la loro salute.

    I ricercatori si sentono così “di affermare che il fumo in auto genera particolari concentrazioni di polveri sottili che costituiscono un significativo rischio per la salute – come sottolinea Ray Pawson, che ha coordinato la ricerca – soprattutto per i bambini, che risultano più sensibili a queste sostanze e che, pertanto, corrono maggiori pericoli se sono figli di fumatori”.