Filastrocche per bambini: “Madama Dorè”

da , il

    Riproporvi certe canzoni o certe filastrocche è un po’ come fare un tuffo nel passato e alla mia infanzia. Oggi vi voglio infatti parlare di una filastrocca che ho molto a cuore perché me la cantava sempre mia nonna: si tratta di Madama Dorè, perfetta ancora oggi per i giochi dei vostri bambini. E’ infatti importante non dimenticare mai queste filastrocche e canzoni di una volta che, se anche un po’ datate, possono piacere moltissimo ai vostri piccoli. Ecco il video in cui viene recitata e il testo.

    - Oh quante belle figlie, Madama Doré,

    oh quante belle figlie.

    - Son belle e me le tengo, Scudiero del re,

    son belle e me le tengo.

    - Il re ne domanda una, Madama Doré,

    il re ne domanda una.

    - Che cosa ne vuol fare, Scudiero del re,

    che cosa ne vuol fare ?

    - La vuole maritare, Madama Doré,

    la vuole maritare.

    - Con chi la maritereste, Scudiero del re,

    con chi la maritereste?

    - Col principe di Spagna, Madama Doré,

    col principe di Spagna.

    - E come la vestireste, Scudiero del re,

    e come la vestireste?

    - Di rose e di viole, Madama Doré,

    di rose e di viole.

    - Prendete la più bella, Scudiero del re,

    prendete la più bella .

    - La più bella l’ho già scelta , Madama Doré,

    la più bella l’ho già scelta.

    - Allora vi saluto , Scudiero del re,

    allora vi saluto.