Filastrocche Natale bambini divertenti da imparare

da , il

    Filastrocche Natale bambini divertenti da imparare

    Oggi vi parliamo di filastrocche di Natale per i vostri bambini: certamente a scuola o all’asilo saranno già cominciati i preparativi per questa festa che, senza alcun dubbio è una delle più amate dai bambini e non solo. Natale evoca sempre i colori delle luci dell’albero, i regali, le campane, il profumo dei dolci appena sfornati, cose che piacciono sempre tanto a grandi e piccini. Oggi vi vogliamo anche proporre alcune bellissime filastrocche da far imparare ai vostri bambini che saranno felicissimi di recitarle davanti ad amici e partenti la sera della vigilia.

    Fuoco fuochello

    la fiamma traballa

    il bue è nella stalla

    il bue e l’asinello

    è nato un Bambinello.

    Ho sognato che il Bambino

    venne presso il mio lettino

    e mi disse dolcemente:

    “Per Natale non vuoi niente?”

    Io pensai per prima cosa

    a te mamma sì amorosa

    a te babbo, buono tanto,

    e gli dissi:”Gesù santo,

    babbo e mamma benedici,

    fa’ che sempre sian felici!”

    Brilla in cielo una stella

    Con la coda lunga e bella.

    Si ode dentro la capanna,

    una dolce ninna-nanna.

    C’è un bambino biondo, biondo

    Col visetto tondo, tondo,

    che riceve doni e fiori

    dagli umili pastori.

    Dal tronco nasce il ramo,

    dal ramo nasce il fiore,

    da Dio venne Maria,

    da Lei Nostro Signore.

    E’ Natale di gelo

    e il bimbo non ha panni:

    Maria si toglie il velo

    che porta sui capelli.

    Ha un velo come fascia,

    nel presepe, il Messia

    ed ha come sua culla

    le braccia di Maria.