Figli: averne tanti aiuta la felicità della coppia

da , il

    Figli: averne tanti aiuta la felicità della coppia

    Jim e Cheryl (i protagonisti del telefilm La vita secondo Jim) sono una coppia riuscita con tre bambini e forse altri due in arrivo. In televisione sono tante le famiglie numerose felicissime, ricordiamo Settimo Cielo e La Famiglia Bradford. Per chi è sempre stato convinto che quella fosse solo finzione (come me), c’è una sorpresa.

    Avere dei figli non solo migliora il rapporto di coppia ma rende anche più felici. E più sono meglio è. A diffondere “il piacere per la famiglia” uno studio dell’Università di Glasgow (Gb), pubblicato sul Journal of Happiness Studies.

    La ricerca condotta prendendo in considerazione le caratteristiche individuali (quali lo stato civile, il sesso, l’età, il reddito e l’istruzione), smentisce precedenti studi che sostenevano il rapporto inversamente proporzionale tra numero di figli e soddisfazione per la vita: crescere dei figli comporta più doveri che piaceri.

    Le esperienze negative nella crescita dei figli sono segnalate più spesso da persone separate, dai conviventi, dai single o che non sono mai state sposate. Per le persone non sposate, l’educazione dei figli ha poco o nessun effetto positivo sulla loro felicità. Avere dei figli comporta delle rinunce per i genitori nella vita sociale, nella quantità e nel tempo libero a disposizione