Figli, andare a letto presto li aiuta ad essere meno impulsivi

da , il

    Figli, andare a letto presto li aiuta ad essere meno impulsivi

    Otto ore di sonno e la giornata è meno pesante. Purtroppo sono numerosi i ragazzi che vanno a nanna tardi, perché guardano la tv fino a notte fonda o giocano con il pc. Lo studio del gruppo di ricercatori della Graduate School of Medicine della Kyushu University (Giappone) ha verificato che gli adolescenti che la sera vanno a dormire prima di mezzanotte sono meno impulsivi e imprudenti, tutti atteggiamenti associati alla delinquenza giovanile o a comportamenti a rischio. Secondo i ricercatori, ritardare il sonno può provocare disturbi ai ritmi naturali del corpo.

    È importante quindi insegnare al proprio bambino a rispettare gli orari (sia quelli dei pasti che quelli del sonno), affinché in fase adolescenziale faccia meno fatica a seguirli con regolarità. Gli esperti sostengono che non avere dei ritmi stabili possa portare a un peggioramento della qualità del riposo e influenzare i giovani a comportarsi in maniera spericolata e impulsiva.

    “Le scuole e le famiglie dovrebbero incoraggiare gli studenti a evitare comportamenti che spingono ad andare a letto dopo la mezzanotte per prevenire il conseguente rischio di una diminuita capacità di controllo degli impulsi”, hanno detto gli scienziati. Come fare? Lo sport e la stanchezza fisica aiutano moltissimo.