Fertilità a rischio a causa dell’obesità

da , il

    Fertilità a rischio a causa dell’obesità

    Le possibilità di concepire un figlio, anche in giovane età, si abbassano drasticamente per le donne obese. Oltre a tutti gli altri rischi per la salute che sono direttamente collegati con l’abnorme aumento ponderale, per le donne in età fertile, soprattutto dai 30 ai 40 anni, si aggiunge il rischio di non riuscire mai a diventare mamme. Nonostante le numerose campagne dedicate proprio alla salute alimentare e al corretto rapporto con il cibo, in Italia stiamo assistendo ad un preoccupante aumento della percentuale di ragazze sovrappeso o obese, con una conseguente ripercussione sul tasso di natalità del nostro Paese.

    Secondo uno studio promosso dall’Osservatorio Nutrizionale “Grana Padano”, che ha monitorato un campione di quasi 1500 donne, tra i 30 e i 42 anni di età, osservandone le abitudini alimentari, la percentuale di obesità è pari al 20% del totale, ovvero, un’incidenza doppia rispetto al resto della popolazione italiana. Il dato, che si aggiunge alle già poco confortanti notizie che giungono dal pianeta bambini, tra i più grassi d’Europa, quelli italiani, risulta davvero sconcertante.

    Oltretutto, ben il 75% del campione di donne intervistate dall’Osservatorio, non pratica alcun tipo di attività fisica, cosa che, manco a dirlo, contribuisce all’aumento del BMI, cioè del rapporto peso/altezza, che risulta, quindi superiore alla media. Tante giovani donne obese, forse nel nostro Paese non c’erano mai state, e questo non è certo un dato positivo. Infatti, come ci informa la dott.ssa Michela Barichella, Presidente dell’Associazione italiana di Dietetica Lombardia (ADI), e responsabile medico del Servizio dietetico ICP di Milano: “Le sane abitudini di vita sono doppiamente importanti per le donne che desiderano un figlio: una corretta alimentazione favorisce l’ovulazione e il concepimento, e riduce il rischio di malattie croniche anche gravi nel feto, come il diabete”.

    Sono davvero tanti i motivi per i quali ogni donna dovrebbe sentire l’esigenza di mantenere il proprio corpo quanto più sano e in buon equilibrio possibile: il rispetto e la cura di sè è il primo e il più importante. L’amore per il figlio che verrà, l’essere pronte ad accoglierlo, verrà di conseguenza.