Energy drink: possono creare problemi a bambini e ragazzi

da , il

    Energy drink: possono creare problemi a bambini e ragazzi

    Attenzione mamme: gli Energy Drink possono essere molto pericolosi, soprattutto per i bambini e per gli adolescenti. Queste bevande stimolanti contengono grandi quantità di caffeina, guaranà, taurina e similari. Anche l’Assessore alla Salute del Comune di Milano, Giampaolo Landi di Chiavenna, si è interrogato sull’opportunità che queste bibite vengano servite anche ai bambini e ai ragazzini, che spesso ne abusano. Quale soluzione a questo problema? L’Assessore ha annunciato di voler collaborare con gli specialisti dell’Istituto Superiore di Sanità, per produrre una ricerca esaustiva bibite energetiche.

    “E’ importante richiamare l’attenzione sulle conseguenze di un’assunzione eccessiva di queste bevande che, se anche in sé non sono dannose, in una certa quantità possono avere un ruolo negativo nella dieta di un adolescente” sottolinea l’Assessore.

    Ovviamente non possiamo che essere d’accordo: crediamo inoltre che un ruolo primario in questo senso dovrebbero giocarlo di genitori. Qualsiasi alimento, se abusato, può creare grandissimi problemi alla salute dei bambini.

    E non parla solo di Energy Drink: tutte le bevande gassate e zuccherate dovrebbero essere assunte con molta attenzione e senza esagerare. Riflettete sul fatto che, in Italia un bambino di 5 anni su tre è obeso e sono tantissimi e in aumento i ragazzi sotto i 20 anni affetti da diabete di tipo 2.

    L’assunzione sconsiderata di Energy Drink da parte di bambini e ragazzi può portare conseguenze serissime come palpitazioni, crisi epilettiche, ictus e morte improvvisa. Lo sostiene anche una ricerca pubblicata sulla rivista ‘Pediatrics’ e condotta dall’Università di Miami.