Elton John papà grazie a mamma “in affitto”

da , il

    Elton John papà grazie a mamma “in affitto”

    Alla bella età di 63 anni Elton John è diventato papà per la prima volta. Suo figlio si chiama Zachary , ed è venuto al mondo il giorno di Natale, proprio come il bimbo di Alanis Morissette. Un bellissimo regalo natalizio, dunque, per sir Elton John e il suo compagno David Furnish, legati dal 1993 ma che hanno potuto sposarsi ufficialmente solo nel 2005, dopo che la Gran Bretagna ha detto sì alle unioni gay. Alla coppia restava solo un desiderio da realizzare: un figlio. Un’aspirazione impossibile, restando in Inghilterra, dove la legge non consente la pratica della fecondazione in vitro e dell’ “utero in affitto” per permettere anche alle coppie omosessuali di coronare il sogno di concepire un erede.

    Elton e David, però, non si sono dai per vinti, e hanno deciso di emigrare momentaneamente nello stato americano della California, uno dei pochi luoghi al mondo dove anche ai gay è data la possibilità di procreare attraverso una madre sostituta. Detto, fatto, la coppia ha trovato una donna disponibile – la cui identità è, naturalmente, tenuta segreta – che ha offerto loro l’opportunità di diventare genitori del piccolo Zachary Jackson Levon Furnish John (questo il nome completo del neonato).

    Il bimbo gode ottima salute e ha pesato, alla nascita, 3 kili e 240 g. “Siamo sopraffatti dalla felicità e dalla gioia in questo momento davvero speciale – hanno commentato entrambi – Zchary sta bene e noi siamo genitori davvero orgogliosi e felici”. Alla larga da qualunque giudizio di carattere morale, ci limitiamo a porgere i nostri migliori auguri ai neo genitori e al loro piccolino e, anzi, attendiamo le nuove canzoni che, verosimilmente, il grande Elton dedicherà a suo figlio e che, non abbiamo dubbi, saranno bellissime!