Donna incinta e cintura di sicurezza

da , il

    Se state aspettando un bambino e guidate, vi sarete certamente poste il problema delle cinture di sicurezza chiedendovi se possono veramente essere molto dannose per il vostro piccolo.

    Un recente studio dimostra come, la cintura di sicurezza provocherebbe danni gravissimi al feto. Lo studio è stato condotto da un’equipe di scienziati francesi che hanno dimostrato come, anche indossando fino all’ultimo mese la cintura di sicurezza il bambino non sarebbe comunque protetto in modo sufficiente.

    Grazie ad un software si sono analizzati gli incidenti stradali avvenuti negli ultimi 20 in cui è rimasta coinvolta una donna incinta. Il risultato è proprio che il feto sarebbe esposto a molti rischi, dato che la cintura, in caso di incidente, andrebbe a premere sul ventre materno.

    Allarmante è anche il dato secondo il quale la maggior parte dei traumi avvenuti nell’utero materno sarebbero riconducibili ad incidenti stradali. E’ come se “il bimbo ricevesse l`equivalente del pugno di un pugile e corre il pericolo di subire gravi lesioni alla testa e al collo“, spiegano gli esperti.

    Per evitare tutto ciò la cintura andrebbe posizionata nella parte inferiore della pancia, ovvero sulle ossa del bacino cercando comunque di non schiacciare la pancia.