Diventare grandi senza finire nei guai grazie all’amore della mamma

da , il

    Diventare grandi senza finire nei guai grazie all’amore della mamma

    Crescere senza la propensione alquanto pericolosa di finire nei guai sembra esser collegato all’amore materno che ogni mamma ha per il suo bambino. A svelarcelo è una ricerca pubblicata su Child Development dell’Università di Reading del RegnoUnito. Da questa ricerca emergerebbe che le attenzioni materne su cui i bambini possono fare affidamento da neonati, carezze, teneri abbracci, hanno minore probabilità di intraprendere strade sbagliate. Lo studio è stato condotto in Gran Bretagna su 6 mila ragazzini dì età media di 12 anni. Questi ragazzini con alle spalle quello che in psicologia evolutiva viene definito attaccamento sicuro hanno minore probabilità di avere disturbi comportamentali durante l’età adulta.

    I ricercatori hanno analizzato 69 precedenti studi sul rapporto genitori-figli, scoprendo con sorpresa che i bambini emotivamente deprivatizzati crescevano con caratteristiche comportamentali spiccatamente aggressive, ed erano inclini in età più matura a soffrire di problemi di salute mentale oltre che avere problemi relazionali con il partner. Infatti questi soggetti erano inclini a relazioni che si esaurivano in meno di pochi mesi, piuttosto che relazioni durature. Si dimostravano meno empatici e poco rassicuranti.

    Va precisato che anche i figli che non possono rivolgersi costantemente ai genitori in cerca di aiuto e sostegno possono in futuro sviluppare un profilo deviante. I ricercatori sono certi che per il futuro dei propri figli sia estremamente essenziale sviluppare con loro un rapporto di empatia, fiducia e amore sin dalla nascita in modo particolare con la figura principale di riferimento che nella stragrande maggioranza dei casi è la mamma.