Disturbi gravidanza, prevenire la pre-eclampsia

da , il

    Non è la prima volta che parliamo di pressione. Nei primi mesi di gravidanza è facile che sia bassa, anche per questo motivo è abbastanza normale avvertire una certa stanchezza, dopo però bisogna stare molto attenti che non salga. La pressione sanguigna alta può essere un serio pericolo per le donne in gravidanza. Il rischio è quello di sviluppare la pre-eclampsia, una forma di ipertensione potenzialmente mortale. Le donne sanno bene di questo disturbo, ma cerchiamo di capirne un pochino di più quanto l’assunzione di vitamine C ed E sia utile. Poi come per ogni cosa vi rimando a un colloquio con il vostro medico.

    I ricercatori americani del Eunice Kennedy Shriver National Institute of Child Health and Human Development (NICHD), hanno analizzato i dati di oltre 10mila donne alla prima gravidanza, una condizione ad alto rischio di pre-eclampsia. Sono state divise in due gruppi: una parte assumeva vitamine l’altra del placebo.

    I risultati hanno dimostrato che l’assunzione di vitamine non hanno un effetto preventivo sull’ipertensione e le possibili complicanze come la pre-eclampsia. Insomma, prendere integratori a base di C e di E ovviamente è d’aiuto, ma non c’è alcun legame con questo disturno.

    Foto tratte da

    tuttomamma.com

    .blogmamma.it

    tuttomamma.com