Cresima: regali per lui, tante idee originali [FOTO]

Tante idee regalo originali per la Cresima quando il festeggiato in questione è un ragazzino: dai tablet ai classici gioielli maschili, c'è davvero solo l'imbarazzo della scelta.

Pubblicato da Camilla Buffoli Venerdì 15 maggio 2015

Cresima, regali per lui, cosa scegliere? Perché quando la protagonista della celebrazione è una ragazzina, la scelta è più vasta e quindi meno complicata. Quando, invece, si tratta di trovare il dono perfetto per un ragazzo che festeggia la sua Cresima è tutto decisamente più difficile. Difficile, certo, ma non impossibile, ovviamente. Ecco tante idee, dal quelle più tradizionali a quelle più originali.

La tradizione la fa da padrona, soprattutto quando si tratta di trovare il regalo perfetto per la Comunione o la Cresima. In questi casi soprattutto i parenti meno giovani non avranno dubbi e andranno sul classico optando per piccoli o grandi oggetti di gioielleria, come bracciali o catenine, orologi o gemelli. I gemelli, in particolare, sembrano un’idea banale e inutile per un ragazzino che è poco più di un pre adolescente, ma sono in realtà un accessorio prezioso che potrà decisamente tornare utile in futuro. Tra i regali della tradizione, poi, ci sono anche le penne d’argento o firmate, che almeno in passato erano parte integrante del “kit” d’ordinanza di ogni futuro uomo.

Pronti già per diventare regali tradizionali, se non altro perché sono tra i più richiesti, tutti i dispositivi elettronici e gli ultimi ritrovati tecnologici. Dagli smartphone alle fotocamere digitali, dai tablet ai computer portatili fino a telecamere, diffusori audio e lettori Mp3, per i giovanissimi ogni scusa è buona, Cresima compresa, per accaparrarsi l’ultimo ritrovato della tecnologia.

Tra le idee più originali, ma anche più costose, poi, ci sono i viaggi. In particolare, le prime esperienze di viaggio dedicate ai giovanissimi, le vacanze studio. Solitamente vacanze di almeno due settimane durante le quali i ragazzi possono affrontare un’esperienza nuova a 360°: perché sperimentano per la prima volta un viaggio senza i genitori, gli amici o i parenti; perché possono conoscere un Paese, una cultura e delle tradizioni completamente nuove; perché hanno l’opportunità, in aggiunta, di studiare e perfezionare una lingua straniera.

Un po’ meno impegnative le idee regalo che offrono al ragazzo l’occasione perfetta per una gita o per godersi un po’ di svago da solo o in compagnia di parenti e amici. Si possono regalare biglietti d’ingresso per musei o parchi divertimento, acquari o centri sportivi, per esempio, ma anche abbonamenti stagionali al cinema o a teatro, skipass per il comprensorio sciistico preferito o ingressi al parco acquatico vicino a casa.