Cresima: le frasi religiose tratte dal Vangelo

Per la Cresima, le frasi religiose sono perfette per fare degli auguri delicati e toccanti. Il Vangelo offre tanti spunti per trovare delle frasi belle per augurare il meglio in occasione di questo sacramento così importante che rappresenta la conferma adulta del Battesimo che riceviamo da piccoli. Scopriamo allora i passi più belli dove selezionare le frasi per la Cresima religiose per auguri cristiani originali!

Pubblicato da Redazione Lunedì 27 aprile 2015

Cresima: le frasi religiose tratte dal Vangelo
I sette doni dello Spirito Santo, che discendono durante il sacramento della Cresima

Le frasi per la Cresima sono un modo molto sentito e delicato per far sentire la propria vicinanza al cresimando o cresimanda che si sta avvicinando a questo sacramento così fondamentale per la vita cristiana. Proprio perché questo momento è così centrale, è importante trovare le giuste frasi religiose per la Cresima, tratte dal Vangelo soprattutto, che potranno essere ottimi auguri per un futuro di Luce. Con lo Spirito Santo che discende sul capo e porta i sette doni (Sapienza, Intelletto, Consiglio, Fortezza, Scienza, Pietà e Timor di Dio), quale scelta migliore se non trovare frasi di auguri per la Cresima, che accompagneranno quest’occasione speciale con un pensiero dal cuore? Ecco allora le frasi religiose dal Vangelo per auguri di Cresima toccanti e preziosi.

Frasi religiose dal Vangelo secondo Giovanni

Per la Cresima, la scelta di frasi religiose dai Vangeli è davvero ampia. Scopriamo gli auguri per la Cresima più belli direttamente dalle parole del Vangelo secondo Giovanni.

  • Chi berrà dell’acqua che io gli darò, non avrà più sete in eterno. Anzi, l’acqua che io gli darò diventerà in lui una sorgente d’acqua che zampilla per la vita eterna. (Gv, 4,14)
  • Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai! (Gv, 6,35)
  • Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita. (Gv, 8,12)
  • Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io vi ho amato. (Gv, 15,12)
  • Se uno mi ama osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo la nostra dimora presso lui. (Gv, 14,23)
  • Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga. (Gv, 15,16)
  • Procuratevi non il cibo che perisce, ma quello che dura per la vita eterna. (Gv, 6,27)

Frasi per la Cresima dal Vangelo secondo Matteo

Perché non accompagnare i vostri auguri per la Cresima con una delle frasi religiose tratte dagli scritti dell’Apostolo Matteo? La scelta è ampia e il risultato sarà certamente apprezzato.

  • Prendete e mangiate; questo è il mio corpo. (Mt 26,26)
  • Dacci oggi il nostro pane quotidiano. (Mt 6,11)
  • Non di solo pane vive l’uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio. (Mt 4,4)
  • Nessuno mette un pezzo di stoffa grezza su un vestito vecchio, perché il rattoppo squarcia il vestito e si fa uno strappo peggiore. Né si mette vino nuovo in otri vecchi, altrimenti si rompono gli otri e il vino si versa e gli otri van perduti. Ma si versa vino nuovo in otri nuovi, e così l’uno e gli altri si conservano. (Mt,9,14-17)
  • Amate i vostri nemici e pregate per i vostri persecutori […] Infatti se amate quelli che vi amano, quale merito ne avete? (Mt, 5,44-46)

Frasi dal Vangelo secondo Luca per la Cresima

Tra le frasi religiose che potete usare come auguri per il giorno della Cresima, sia che siate padrino o madrina, sia che siate nonni o parenti, spiccano anche gli aforismi di Luca l’Evangelista. Scopriamo insieme le citazioni più belle per frasi toccanti da utilizzare come citazioni augurali sui vostri biglietti di auguri per questo sacramento così speciale.

  • Questo è il mio corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me. (Lc 22, 19)
  • Un giorno Gesù disse ai suoi discepoli: State bene attenti. Se un tuo fratello ti offende, tu rimproveralo. Se poi si pente di quello che ha fatto, tu perdonalo. (Lc, 17,3-4)
  • In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa. (Lc, 10, 5)
  • Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all’orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti. (Lc, 12, 2–3)
  • Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o: eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi! (Lc, 17,21)
  • Con la vostra perseveranza salverete le vostre anime. (Lc, 21,19)

Frasi religiose per la Cresima dal Vangelo secondo Marco

Ultimo, ma non certo per importanza, c’è il Vangelo di Marco: le frasi religiose che potete dedicare per la Cresima sono ugualmente molto belle e significative; scrivete la vostra preferita su un biglietto o una pergamena di auguri per il cresimando, e vedrete che sarà molto apprezzato.

  • Esso [il regno di Dio] è come un granellino di senapa che, quando viene seminato per terra, è il più piccolo di tutti semi che sono sulla terra; ma appena seminato cresce e diviene più grande di tutti gli ortaggi e fa rami tanto grandi che gli uccelli del cielo possono ripararsi alla sua ombra. (Mc, 4,31–32)
  • Tutto è possibile per chi crede. (Mc, 9,23)
  • Abbiate sale in voi stessi e siate in pace gli uni con gli altri. (Mc, 9,50)
  • Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio. In verità vi dico: Chi non accoglie il regno di Dio come un bambino, non entrerà in esso. (Mc, 10,14–15)
  • Vegliate e pregate per non entrare in tentazione; lo spirito è pronto, ma la carne è debole. (Mc, 14,38)

Frasi religiose dai Salmi

Potete anche accompagnare gli auguri per la Cresima dai Vangeli con altre frasi religiose della Bibbia, come quelle tratte dai Salmi. Vediamo insieme le più significative.

  • Gustate e vedete quanto è buono il Signore; beato l’uomo che in Lui si rifugia. (Sal 33,9)
  • Il Signore è mia luce e mia salvezza. (Sal 26)
  • Lampada ai miei passi è la tua Parola, luce sul mio cammino. (Sal 118)
  • Distogli i miei occhi dalle cose vane, fammi vivere sulla tua via. (Sal 118, 37)
  • Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla. / Su pascoli erbosi il Signore mi fa riposare, / ad acque tranquille mi conduce. / Mi rinfranca, mi guida per il giusto cammino, / per amore del suo nome. / Se dovessi camminare in una valle oscura, / non temerei alcun male, perché tu sei con me. / Il tuo bastone e il tuo vincàstro / mi danno sicurezza. / Davanti a me tu prepari una mensa / sotto gli occhi dei miei nemici; / cospargi di olio il mio capo. / Il mio calice trabocca. / Felicità e grazia mi saranno compagne / tutti i giorni della mia vita, / e abiterò nella casa del Signore / per lunghissimi anni. (Sal 22)

Vedi anche: