Costumi di Carnevale dei Barbapapà: idee fai da te per i bambini [FOTO]

Il cartone dei Barbapapà è amato da grandi e piccini, si tratta infatti di un vero classico intramontabile. Perché non ispirarsi proprio ai personaggi del cartoon in occasione del Carnevale? Abbiamo selezionato tante idee fai da te per i bambini da cui trarre ispirazione per realizzare i più bei costumi dei Barbapapà, utilizzando materiali di uso comune. Ecco come riuscirci in poche mosse.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 28 gennaio 2016

Scopriamo i migliori costumi di Carnevale dei Barbapapà con tante idee fai da te per i bambini da cui trarre ispirazione. Il cartone animato giapponese che vede protagonista la curiosa famiglia Barbapapà è un classico intramontabile, tant’è vero che a distanza di anni dalla sua prima comparsa in Italia, nel lontano 1976, è ancora molto amato dai bambini. E allora, anziché puntare sui costumi di nuova generazione, perché non fare omaggio ai Barbapapà improvvisando un travestimento fai da te di Carnevale ispirato ai diversi protagonisti della famigliola? Ecco i migliori costumi dei Barbapapà da cui lasciarsi ispirare in vista del Carnevale.

Costumi dei Barbapapà

Il vestito di Carnevale da Barbapapà è un must intramontabile, piace a grandi e piccini, e fa sempre un figurone ma come realizzarlo in casa con il fai da te? Semplice, ricorrendo a materiali come il cartoncino e il pannolenci, facili da manipolare, e seguendo i nostri suggerimenti accompagnati dalle foto dei Barbapapà in versione carnevalesca.

Costume di Carnevale da Barbapapà con lenzuolo

E’ possibile realizzare costumi dei Barbapapà di varie forme in diversi materiali, a seconda delle abilità di ciascuno. Un travestimento abbastanza semplice da Barbapapà prevede l’impiego di:

  • 1 lenzuolo a due piazze rosa
  • Pennarello indelebile nero
  • Calzamaglia rosa
  • Matita
  • Cordino
  • Scarpe in pendant.

Procedimento:

  1. Prendi il lenzuolo del Barbapapà, traccia con una matita un cerchio sulla sommità del lenzuolo per farci passare la testa del bambino. Dovrà avere pertanto un diametro adatto.
  2. Accorcia il lenzuolo sul basso in modo da non trascinarlo a terra.
  3. Per ottenere l’effetto bombato, è sufficiente inserire sotto una maglia un cuscinone, sul davanti e sul retro, fissandolo con un cordino.
  4. Aggiungi i dettagli come bocca, braccia, naso con un pennarello indelebile nero.
  5. Per coprire le gambe ricorri a calze dello stesso colore dell’abito oppure a un paio di pantaloni in tinta. Anche le scarpe dovranno essere della stessa tonalità.

Costume di Carnevale da Barbapapà con feltro

Al posto del lenzuolo puoi ricorrere al feltro, materiale che dura di più nel tempo e che ti consentirà di riutilizzare il vestito da Barbapapà anche in un secondo momento.

Ecco l’occorrente:

  • Feltro rosa
  • Forbici
  • Pennarelli indelebili bianco e nero
  • Ago e filo
  • Metro da sarta
  • Calzamaglia rosa
  • Scarpe rosa

Procedimento:

  1. Prendi il feltro rosa e disegnaci sopra una sagoma ovale più stretta verso la sommità, ispirandoti alla forma dei Barbapapà. La sagoma dovrà avere una lunghezza pari a quella che va dal collo alle ginocchia del bambino, in modo approssimativo.
  2. Ritaglia la sagoma con le forbici e appoggiala su un altro foglio di feltro dello stesso colore, per ricavarne una identica.
  3. Una volta tagliate entrambe le sagome, sempre dal feltro rosa ricava due strisce larghe qualche centimetro, che serviranno per unire il fronte e il retro del costume. Prendi le misure sul bambino.
  4. Decora il fronte del costume aggiungendo con i pennarelli indelebili per tessuto gli occhi, la bocca, il naso, le braccia e altri particolari a scelta.
  5. Ora unisci il fronte e il retro del costume da Barbapapà cucendo con ago e filo le 2 strisce alle sommità delle 2 sagome.
  6. Fai indossare il costume al bambino insieme a un paio di calze rosa e scarpe in pendant.

Costume di Carnevale da Barbapapà: il grembiule

Che ne dici di un costume da Barbapapà alternativo per Carnevale? Anziché riprodurlo sempre allo stesso modo, potresti creare un grembiulino ad hoc.

Ecco l’occorrente:

  • Tessuto rosa
  • Ago e filo
  • Pennarelli indelebili bianco e nero
  • Coloranti per tessuti arancione e marrone
  • Pennello
  • Matita

Procedimento:

  1. Disegna sul tessuto con la matita la sagoma del Barbapapà e ritagliala con le forbici. Fanne un’altra identica aiutandoti con la sagoma appena ritagliata.
  2. Disegna 4 strisce sul tessuto rosa piuttosto lunghe e ritagliale con le forbici. Dovranno avere una larghezza di circa 3-4 centimetri.
  3. Personalizza il fronte del Barbapapà con i dettagli: occhi, braccia, tasca arancione del grembiule, mestolo marroncino. Puoi utilizzare sia i pennarelli per tessuti che i coloranti appositi, stendendoli col pennello.
  4. Applica con ago e filo le strisce di tessuto ai lati superiori del grembiule, sia sul fronte che sul retro, e ai due lati centrali, in modo che il bambino possa indossarlo e chiuderlo con un nodo.

Costumi dei Barbapapà: gli altri personaggi del cartone animato

I costumi dei Barbapapà possono essere declinati in molteplici varianti visto che si tratta di una famiglia numerosa. Da Barbabella a Barbaforte, da Barbalalla a Barbottina, da Barbazoo a Barbabravo non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco i costumi più belli da realizzare con il fai da te.

Costume di Carnevale da Barbaforte con pannolenci

Con un cartoncino abbastanza grande è possibile realizzare un simpatico costume di Carnevale da Barbaforte, il più sportivo e coraggioso dei Barbapapà, dal caratteristico manto rosso.

Per questo costume fai da te ti occorrono:

  • Pannolenci rosso
  • Forbici
  • Pennarelli indelebili
  • Calze e scarpe in pendant
  • Ago e filo oppure colla a caldo
  • Pannolenci bianco
  • Trucchi per il viso adatti alla pelle dei bambini.

Procedimento:

  1. Traccia la sagoma di Barbaforte sul pannolenci inclusa la testa.
  2. Ritaglia la sagoma con le forbici e impreziosiscila con vari dettagli, per esempio braccia e bocca, utilizzando i pennarelli indelebili.
  3. Una volta realizzato il cartamodello, che ovviamente dovrà corrispondere nelle misure al destinatario, appoggia la sagoma su un altro foglio di pannolenci e ricavane una identica con le forbici.
  4. Ora unisci le due parti del costume alla sommità aggiungendo, sui due lati, due strisce di pannolenci rosso, che terranno uniti il fronte e il retro del costume. Applicali con ago e filo. Aggiungi altre due strisce di pannolenci ai lati del costume, inserendole in due forellini praticati ad hoc con le forbici, in modo da poterli annodare.
  5. Realizza gli occhi con pannolenci bianco e applicali sul fronte del costume con colla a caldo oppure ago e filo. Disegna con il pennarello indelebile la pupilla nera.
  6. Fai indossare il travestimento da Barbapapà al tuo bambino. Per completarlo utilizza calze e scarpe in tinta.
  7. Il volto andrà dipinto dello stesso colore del costume e i dettagli potranno essere realizzati con matite colorate adatte alla pelle dei più piccoli. Attenzione a scegliere bene i trucchi perché la cute dei bimbi è molto delicata.

Costume di Carnevale da Barbabravo

Inventore e scienziato della famiglia dei Barbapapà, Barbabravo indossa un costumino tutto blu, che tuttavia si adatta sia ai bambini che alle femminucce. L’importante è che abbiano uno spirito da inventori!

La realizzazione del costume da Barbabravo è abbastanza simile agli altri vestiti dei Barbapapà visti in precedenza ma in questo caso aggiungiamo una tasca sul fronte e lo rendiamo più avvolgente rispetto agli altri modelli.

Ecco l’occorrente:

  • Rotolo di feltro blu
  • Forbici
  • Matita
  • Ago e filo
  • Pennarelli indelebili per tessuto bianco e blu
  • Pantaloni, cappellino e maglietta blu

Procedimento:

  1. Ritaglia la solita sagoma ovale da Barbapapà dal feltro blu e utilizzala per realizzarne una identica da collocare sul retro. Quest’ultima avrà del tessuto in più ai due lati come si vede nell’immagine soprastante.
  2. Ricava dallo stesso feltro una tasca per il fronte del costume e due strisce larghe circa 3-4 centimetri per unire fronte e retro.
  3. Decora il fronte con occhi bianchi e pupilla nera, bocca, naso.
  4. Unisci le due parti del costume cucendo le strisce sulle sommità e i due lati aggiuntivi collegali con ago e filo alla sagoma frontale del costume.
  5. Aggiungi sul fronte la tasca blu, dove il bimbo potrà inserire coriandoli e stelle filanti.
  6. Completa il travestimento con pantaloni e maglia pesante sempre blu e un cappellino di lana dello stesso colore per stare al caldo.

Costumi dei Barbapapà con il cartoncino colorato

Vuoi creare un altro personaggio della famiglia dei Barbapapà ma non sai come procedere? Ti aiutiamo noi con questo breve tutorial che vede protagonista il cartoncino colorato e che si addice alla riproduzione di qualunque personaggio.

Occorrente:

  • Cartoncino del colore del personaggio prescelto (rosa se è Barbapapà, nero se è Barbamamma e via dicendo)
  • Cartoncino di due colori a scelta diversi rispetto alla base del costume
  • Forbici
  • Matita
  • Colla
  • Pennarello nero
  • Nastro del colore del cartoncino di base.

Procedimento:

  1. Disegna la sagoma del personaggio prescelto sul cartoncino colorato e ritagliala con le forbici.
  2. Realizza una sagoma identica sullo stesso cartoncino.
  3. Prendi i due cartoncini di altri colori e disegnaci sopra fiorellini o altre decorazioni, a seconda del personaggio che hai scelto.
  4. Applica i fiori o le altre decorazioni sulla testa del personaggio con la colla.
  5. Prendi del cartoncino bianco e disegnaci sopra gli occhi, incollali sul volto del personaggio e aggiungi i particolari con un pennarello nero.
  6. Pratica 4 piccoli fori ai due lati superiori delle due sagome principali e due fori ai lati di ciascuna sagoma.
  7. Fai passare attraverso i fori il nastro, che andrà annodato non appena il bimbo indosserà il costume, in modo da unire fronte e retro.