Compleanno bambini: torta millefoglie facile

La torta millefoglie è un classico dolce da festa di compleanno, perchè piace a tutti, soprattutto ai bambini. Di solito si compra in pasticceria, ma farla in casa non è difficile!

Pubblicato da Paola Perria Sabato 12 febbraio 2011

Compleanno bambini: torta millefoglie facile

La torta millefoglie è perfetta per la festa di compleanno dei bambini, ma è anche un passepartout per ogni occasione. Piace perchè è golosamente arricchita di crema pasticcera, ma nello stesso tempo non si “deposita” in pancia come i dolci a base di pan di Spagna, molto più consistenti. Proprio la friabilità e la delicatezza, sono le qualità che si fanno apprezzare in questa classica torta da pasticceria. Eh sì, perchè cosa si va a prenotare dal pasticcere di fiducia per le festicciole in casa, che si tratti di un compleanno o di un’altra ricorrenza? Un bella millefoglie, naturalmente, che piace a tutti!

E se, invece che acquistarla, la preparaste voi? Oggi vi propongo la ricetta in versione facile e veloce che vi permetterà di fare la vostra bella figura senza troppa fatica, accontentando il festeggiato (per il compleanno del vostro bimbo/a, con una bella scritta di auguri e le candeline, sarà il non plus ultra) e anche gli invitati. Vediamo cosa ci occorre.

Ingredienti
Per la base:
500 g di pasta sfoglia già pronta
Per la farcitura:
Mandorle
Nocciole
Zucchero a velo
Gocce di cioccolato

Crema pasticcera pronta, altrimenti
1/2 litro di latte
250 g di zucchero
5 tuorli d’uovo
1 uovo intero
30 g di farina
1/4 di stecca di vaniglia

Preparazione
Aprite il rotolo di pasta sfoglia e ricavatene cinque o sei dischi di uguale diametro, cuoceteli (forno a 200° per 20 minuti) e lasciateli raffreddare. Usate il forno caldo per tostare anche le mandorle e le nocciole perfettamente pulite, poi tritatele nel mixer. Ora, potete farcire la vostra millefoglie con la crema pasticcera pronta, se non avete voglia di prepararla da voi, diversamente, ecco la ricetta, non è difficile!

In un tegamino versate il latte con la stecca di vaniglia e portate a ebollizione.
Intanto, un un recipiente a parte avrete sbattuto l’uovo e i tuorli, incorporandovi la farina e lo zucchero. Versateci il latte bollente, mescolando in modo da non formare grumi. Quindi, rimettete sul fuoco la crema, usando un altro pentolino, portate a bollore, spegnete e unite velocemente il burro in modo che si sciolga nella crema calda.

Fate raffreddare e arricchitela con le gocce di cioccolato. Poco prima di servirla, preparate la millefoglie spalmando la crema pasticcera (abbondante!) su ogni strato, fino all’ultimo, che spolverizzerete di zucchero a velo. Spalmate poca crema anche tutt’attorno al bordo, e poi ricopritelo per bene con il trito di nocciole e mandorle tostate. Potete decorare con una bella scritta “Buon compleanno” fatta con la Nutella e le candeline. Et voila… la vostra meravigliosa millefoglie è pronta!