Chicco, il Gommottino della solidarietà

È praticamente un ciuccio di gomma che vuole essere il simbolo dell'impegno contro l'emergenza abbandono, una realtà troppo poco conosciuta che solo in Italia vede oltre 30.000 bambini ancora in attesa di una famiglia.

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 12 ottobre 2009

Dovete battezzare il vostro bambino e non sapete se fare del bomboniere oppure no? Vi propongo una potenziale soluzione il Gommottino Chicco.
È praticamente un ciuccio di gomma che vuole essere il simbolo dell’impegno contro l’emergenza abbandono, una realtà troppo poco conosciuta che solo in Italia vede oltre 30.000 bambini ancora in attesa di una famiglia.

Il gommottino è disponibile in 4 diversi colori ciascuno legato ad uno dei quattro fondamentali bisogni dei minori che vivono in stato d’abbandono:

-il ROSSO rappresenta il bisogno di un BACIO;
-il BLU di un ABBRACCIO;
-l’ARANCIONE il bisogno di una CAREZZA;
-il NERO rappresenta il CORAGGIO di chi decide di impegnarsi per dare una concreta risposta al problema dell’abbandono.

È un segno da portare sempre con sé per diventare testimonial della campagna per promuovere l’accoglienza famigliare. Da regalare come bomboniera o dà donare agli amici che partecipano alla lista nascita. E credo che possa davvero essere un bel simbolo come bomboniera. Un modo per ricordarci quanto siamo fortunati e regalare un po’ della nostra fortuna agli altri.