Centri estetici per bambini

A Milano apre il primo centro estetico italiano per bambini già frequentatissimi in America, che promettono ai nostri piccoli tanto divertimento tra massaggi alla crema e manicure alla fragola oltre che a un'educazione per la cura e l'igiene del proprio corpo.

Pubblicato da angeladimps Martedì 9 marzo 2010

Centri estetici per bambini

In America erano già noti come Kid’s Beauty, ora arrivano anche in Italia , precisamente a Milano dove nasce il primo centro estetico per bambini. Tra massaggi alle fragole, pediluvi alle rose e manicure, il centro promette di essere non solo un gioco ma addirittura educativo per i piccoli clienti grazie all’attenzione posta alla cura del corpo. Così se le mamme possono viziarsi con massaggi e cure estetiche, oggi anche i più piccoli, addirittura under quattordici, possono godere dei trattamenti creati appositamente per le loro esigenze.

Possiamo trovare prodotti del tutto naturali come massaggi alla crema al sapore di zucchero filato, cioccolato o mandorla, trucchi coloratissimi di strass e addirittura tatuaggi, tutti rigorosamente lavabili. Se ciò non ancora soddisfa i piccoli si può scegliere addirittura una pettinatura completa di extension colorate ai capelli. Per i più esigenti si possono persino organizzare feste di compleanno e regalare ai piccoli invitati massaggi e unghie laccate, per un compleanno davvero alternativo. Possiamo ormai considerare superato il connubio pizza e palloncini. Naturalmente non mancano le polemiche, si può davvero considerare educativa una ossessione per il proprio corpo propinata a bambini così piccoli?

È proprio intorno alla preadolescenza infatti che si stabilizza la propria identità di genere dopo un lungo percorso che inizia sin dal concepimento. La percezione sessuata di se stessi è fortemente condizionata dagli stereotipi culturali del contesto in cui si vive. Per tale motivo è indispensabile non ostentare dei comportamenti che appartengono al mondo degli adulti per favorire la naturale appropriazione del proprio sesso ai nostri bambini e per farli crescere per quello che sono e non per quello che diventeranno.

Foto tratta da www.media.photobucket.com