Canzoni Zecchino d’Oro: “Io più te fa noi”

Una canzone bellissima composta da Miruna Oprea, 11 anni, e Ioachim Petre, 11 anni, per Stefan Cristian Atirgovitoae, 7 anni: gli autori, giovanissimi, sintetizzano quello che per loro è l’amicizia.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 20 agosto 2010

Canzoni Zecchino d’Oro: “Io più te fa noi”

Oggi vi propongo una canzone eccezionale dello Zecchino d’oro del 2008 composta da Miruna Oprea, 11 anni, e Ioachim Petre, 11 anni, per Stefan Cristian Atirgovitoae, 7 anni di Lasi, Romania. Due autori giovanissimi che in poche righe hanno espresso il senso dell’amicizia tra i bambini: per i piccoli infatti le differenze di razza, religione e colore della pelle non esistono. A loro basta un pallone e una spiaggia per divertirsi senza problemi e discriminazioni. Ecco il video e il testo di questa bellissima canzone che si intitola “Io più te fa noi”.

Paletta secchiello e due pinne blu, le onde che vanno su e giù.
Mi manca un amico che giochi con me e già son passate le tre.

Poi come un regalo arrivi tu Ciao chi sei
Amico dal naso all’insù, Vuoi giocare con me?
Mi prendi per mano e la noia sarà
Immensa felicità!

Tu di dove sei?
Le parole che dici non so
Ma vedo che mi stai sorridendo.
Tu di dove sei?
Dammi tempo e con te imparerò
La lingua più bella del mondo.
Gelato, macchinina, bici e focaccina
Granita di limone, giochiamo col pallone.
Gelato, macchinina, bici e focaccina
Granita di limone, giochiamo col pallone.

Io più te fa noi
Semplici parole,

Leggere come il vento e calde come il sole.
Io più te fa noi
Cantiamo una canzone,
Dammi un cinque e poi…

Mangiamo un bombolone!

Vacanza finita e per Bucarest, oggi riparto alle tre.
Amico italiano dal naso all’insù perché non ci vieni anche tu?

Una grande conchiglia raccogli per me Sentirai…
Dicendomi che dentro c’è Tu sentirai…
Il suono del mare che ricorderà
Un’estate di felicità.
Io più te fa noi
Che risate facciamo perché
Con le parole stiamo giocando,
Io più te fa noi
Una lingua come un frappé
Poco a poco stiamo inventando.
Cum te numesti? Joaca-te cu mine!
Gusta cozonacul! Hai sa ne plimbam!
Cum te numesti? Joaca-te cu mine!
Gusta cozonacul! Hai sa ne plimbam!
Io più te fa noi semplici parole
Leggere come il vento e calde come il sole,
Io più te fa noi cantiamo una canzone
Invece bombolone …
In rumeno sai non c’è!
Parla come noi
Un amico non parla lo sai con la bocca ma con il cuore,
Imparalo e vedrai
Quanti amici così troverai

Dal Polo fino all’Equatore.

Cum te numesti? Joaca-te cu mine!
Gusta cozonacul! Hai sa ne plimbam!
Gelato, macchinina, bici e focaccina
Granita di limone, giochiamo col pallone.
Io più te fa noi semplici parole
Leggere come il vento
E calde come il sole.
Io più te fa noi insieme canteremo
E un dolce bombolone…felici mangeremo!