È boom di gemelli nati prematuri

da , il

    È boom di gemelli nati prematuri

    Crescono i gemelli e con loro anche i bambini nati prematuri. Gli ultimi dati mettono in luce che il 3% dei nuovi nati è gemello e di questi la metà vede la luce pretermine. I motivi? Di solito le donne che ricorrono alla fecondazione sono mamme un po’ attempate. Inoltre, le gravidanze gemellari sono già a rischio rispetto a quelle “standard” e la possibilità che il parto arrivi prima della fine del nono mese è 5/10 volte più elevata, la mortalità 3-4 volte superiore e il tasso di malformazioni è 4 volte di più.

    Giovanni Corsello, ordinario di Pediatria all’Università degli Studi di Palermo e vice presidente della Società Italiana di Pediatria, ha dichiarato: “È necessario, per queste nascite, un controllo prima della nascita e un monitoraggio serrato dopo, e poi sul lungo termine, per verificare soprattutto nei prematuri i parametri vitali e la presenza di eventuali danni che potrebbero manifestarsi più avanti”.