Barack Obama è un papà geloso, parola di mamma Michelle!

In un’intervista tv Michelle Obama ha raccontato qualche particolare sul marito come papà. Pare che Barack sia geloso delle figlie, soprattutto della maggiore che ha quasi 13 anni!

Pubblicato da Paola Perria Martedì 19 aprile 2011

Barack Obama è un papà geloso, parola di mamma Michelle!

Barack Obama è un uomo politico potente, ma un papàgeloso delle sue bambine! Ebbene sì, nel corso di una divertente intervista concessa dalla first lady Michelle Obama alla trasmissione tv “The View”, in onda sulla Abc, si è parlato proprio del ruolo del presidente degli Stati Uniti d’America come padre, e sicuramente ne è venuta fuori un’immagine molto tenera e “umana”. Proprio come tutti gli altri papà del mondo alle prese con le proprie figlie che crescono e si fanno donne, anche Barack, come dire, accusa il colpo e si scopre preoccupato e possessivo.

Le piccole Obama si chiamano Malia e Sasha ed è soprattutto sulla prima, in questo momento, che sono concentrate le trepidazioni paterne, dato che la “bambina” compirà 13 anni il prossimo 4 luglio. Un’età “critica”, come ci ricorda il film “Il tempo delle mele”! Il programma televisivo a cui era stata invitata le signora Obama, insieme con Jill Biden, moglie a sua volta del vice presidente degli USA Joe, è uno dei “salotti televisivi” più amati dalle telespettatrici americane, ecco che, quindi, la curiosità sugli aspetti più privati della vita della famiglia presidenziale era alta.

Michelle ha raccontato episodi gustosi che svelano parecchio sulle ansie dell’influente genitore. Pare, ad esempio, che la prima volta che la figlia maggiore Malia è uscita dalla Casa Bianca per recarsi ad una festa, il presidente si sia espresso con un molto eloquente: “Gulp”! “Lui dice sempre di essere tranquillo – ha spiegato divertita la first lady – ma sapete bene anche voi che… “ e ha terminato la frase scuotendo la testa.

Un gesto tipico di tute le mamme nel vedere lo sgomento con cui i loro compagni assistono impotenti allo sviluppo inarrestabile delle bimbe di casa. “La prima volta che Malia è uscita per andare ad una festa – ha proseguito Michelle – ed era tutta ben vestita, con i capelli in ordine, e aveva un abito che le stava proprio bene, dovevate vederlo, era come se facesse… gulp! Mentre io ero nei panni di quella che dice: Vacci piano papà”. Non abbiamo potuto vederlo, Mr Obama, ma non è difficile da immaginare!