Bambini vittime della strada: 2011 nero per gli incidenti stradali

da , il

    Bambini vittime della strada: 2011 nero per gli incidenti stradali

    I bambini vittime della strada nei primi nove mesi del 2011 sono stati davvero molti. Non è una bella notizia questa e sono convinta che nessuno vorrebbe leggerla, ma spero faccia riflettere. Secondo i dati dell’ Osservatorio dell’Asaps, sono stati 379 gli incidenti che hanno coinvolto piccoli tra 0 e 13 anni: di questi 52 sono molti e 425 sono rimasti feriti. Il periodo dell’anno peggiore è stato il terzo trimestre, quello delle vacanze, durante cui sono mancati 21 bimbi. È davvero incredibile che viaggiando verso il mare o le ferie estive qualcuno abbia perso la vita.

    Quando prima ho detto che dovremmo riflettere, sta nel fatto che il 73% dei piccoli che sono morti erano trasporti a bordo di una macchina. È bene quindi, oltre ad andare piano, controllare sempre con cura il seggiolino del piccolino (chiedetevi: è fissato regolarmente?). Ma c’è di più il 67% degli incidenti è avvenuto in città. E la Regione che conta più vittime è la Lombardia.