Bambini: l’importanza della merenda

Per i nostri bambini è un appuntamento immancabile: la merenda! Ricordo ancora quando ero piccola le estati passate con i nonni e le merende speciali che si inventavano ogni giorno! Niente prodotti preconfezionati ma solo prodotti genuini e salutari!

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 17 giugno 2009

Per i nostri bambini è un appuntamento immancabile: la merenda! Ricordo ancora quando ero piccola le estati passate con i nonni e le merende speciali che si inventavano ogni giorno! Niente prodotti preconfezionati ma solo prodotti genuini e salutari!

Così come la colazione anche la merenda è un pasto importantissimo per i bambini: in una corretta alimentazione deve fornire al bambino circa 300 calorie: sforzatevi di evitare il pù possibile le merendine preconfezionate e preparare qualcosa di sano e adatto a loro.

Nello stesso tempo non esagerate con le dosi è neanche con la pesantezza degli alimenti: il rischio è che arrivino a sera senza appetito o peggio che saltino la cena: evitate anche di dare la merenda troppo tardi, per lo stesso motivo.

E’ importante impostare questo momento fin da piccoli per evitare che si creino delle abitudini sbagliate e dannose per la salute: ci sono bambini abituati a smangiucchiare tutto il giorno che arrivano ai pasti principali senza fame e diventano spesso nervosi e irritabili.

Se applicate un’alimentazione corretta il bambini dovrà mangiare solo ad orari prestabili e non quando dice di avere fame! Via libera quindi a frutta o pane e marmellata, due volte a settimana potete anche preparare pane e cioccolata.

Fonte PourFemme.it