Bambini gratis in autobus dal primo settembre a Bologna

Oggi vi parliamo dell’iniziativa bambini gratis in autobus dal primo settembre a Bologna per aiutare i piccoli che devono recarsi a scuola con i mezzi.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 29 agosto 2011

Bambini gratis in autobus dal primo settembre a Bologna

Da giovedì, 1 settembre, i bambini residenti a Bologna e nati tra il 2011 e il 2007 potranno ricevere un abbonamento gratuito all’autobus. Un’iniziativa importantissima che coinvolge ben 19.589 bambini per i quali il Comune ha stanziato 110mila euro. Un modo per aiutare le famiglie, sempre in lotta con il caro libri e con i costi sempre più alti della scuola: il Comune vuole così fare un passo in avanti e donare l’abbonamento ai mezzi pubblici a quasi ventimila bambini.

“Ci stiamo impegnando per costruire per Bologna un futuro di mobilità sostenibile – si legge nella lettera scritta dal sindaco Merola e dall’assessore alla Mobilità Colombo – in cui sia piacevole e conveniente muoversi a piedi, in bicicletta e coi mezzi pubblici. Per la nostra amministrazione, infatti, è prioritario migliorare la qualità dell’aria e la vivibilità della città, riducendo il traffico privato e promuovendo l’uso del trasporto pubblico, in particolare tra i più giovani, quali i bambini che frequentano la scuola materna ed elementare”.

“E’ una soddisfazione poter annunciare che da giovedì tutti i bambini residenti nel comune di Bologna e nati dal 2001 al 2007 potranno viaggiare gratuitamente sulla rete dell’area urbana di Bologna, portando con sè la tessera-abbonamento. Vi invitiamo ad utilizzare questa nuova opportunità per gli spostamenti quotidiani dei vostri figli, magari acquistando per voi, se ancora non lo possedete, un abbonamento mensile o annuale” continua la lettera.

“Vogliamo una città pulita, attenta alla salute dei suoi abitanti, leggera per l’ambiente, è un luogo migliore dove poter giocare, studiare, lavorare, muoversi e vivere. Contiamo anche su di voi per realizzarla”.