Bambine con i tacchi a spillo, un errore per i medici italiani

da , il

    Sono carine, anche se a me un po’ fanno senso, le bambine coi tacchi a spillo. Ho come l’impressione che a queste bimbe, tutte cosmetici e vestiti da donne già in tenera età, si rubi l’infanzia e si faccia prima del tempo una dose di malizia. Ha fatto scandalo Suri Cruise, perché è stata pubblicata su tutti i giornali camminare con mamma e i suoi tacchetti, ma in America non è l’unica piccola a seguire la moda, tanto che sono state realizzate delle scarpe ad hoc. Pediatri e podologi italiani hanno mostrato la loro perplessità. Per una volta non parliamo di educazione, ma di salute.

    “Equivale a mettere delle mine sotto i piedi delle bambine”, il presidente dell’Aip (Associazione italiana podologi), Mauro Montesi, all’agenzia Adnkronos. “Anche un piccolo tacco alto qualche centimetro si traduce in uno spostamento dell’intera architettura del piede della bambina in una fase delicatissima”.

    “Il tacco per le bimbe non è solo senza senso, ma pericoloso – gli fa eco Giuseppe Mele, presidente della Fimp (Federazione italiana medici pediatri) – Perché modifica la postura del piede“. Insomma, per la salute delle nostre bambine, della loro schiena e della loro postura, evitiamo di lasciarci contagiare anche da questa parte dell’Oceano, meglio qualcosa di comodo.

    Foto tratte da

    buzznet.com

    thegossipers.com

    ioffer.com

    fitafterthirty.com