Avere figli aiuta a tenere sotto controllo la pressione

Oltre che essere una grandissima gioia, avere un figlio può essere anche un toccasana per la salute: sembrerebbe infatti che fare bambini abbasserebbe la pressione sanguigna. Lo studio è stato condotto dalla Brigham Young University e pubblicato su Annals of Behavioral Medicine.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 15 gennaio 2010

Oltre che essere una grandissima gioia, avere un figlio può essere anche un toccasana per la salute: sembrerebbe infatti che fare bambini abbasserebbe la pressione sanguigna. Lo studio è stato condotto dalla Brigham Young University e pubblicato su Annals of Behavioral Medicine. Gli scienziati hanno studiato circa 200 adulti, ed hanno notato la relazione molto significativa tra il livello di pressione e la presenza di figli. Basta un figlio per dire addio all’ipertensione? Per gli studiosi parrebbe proprio di si.

Toccasana per i papà ma soprattutto per le mamme: il loro cuore infatti risulterebbe molto più forte rispetto alle coetanee che non n
ne hanno.

Secondo Julianne Holt-Lunstad, una degli studiosi, oltre a esercizio fisico e alimentazione sana anche i fattori sociali influenzerebbero molto la nostra salute.

Ed ecco quindi che chi ha figli, al di la dell’alimentazione o del fitness risulta essere meno predisposto ad ipertensione e problemi di cuore.