Alimentazione gravidanza: mangiare uova e pancetta

I dubbi sulla pancetta restano (non è una scelta molto sana). Tuttavia, sottolineano i ricercatori, proprio grazie a questi due elementi e alla colina si è potuto scoprire come possano cambiare gli interruttori epigenetici che controllano lo sviluppo del cervello nel feto.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 12 gennaio 2010

Alimentazione gravidanza: mangiare uova e pancetta

Cosa mangiare in gravidanza? Molte donne sono un po’ spaventate dal problemi legati derivanti da un’alimentazione sbagliata, come la toxoplasmosi. Non è neanche giusto però eliminare ogni cosa. Un nuovo studio suggerisce che uova e pancetta contengono una sostanza che promuove lo sviluppo del cervello nel feto: la Colina. Ovviamente per assumere questa sostanza si possono mangiare anche altre cose come pesce, frutta secca, legumi, cereali e alcuni ortaggi (anche se la contengono in minori quantità). La fonte principale invece restano le uova. Care future mamme come state? Ve la sentite di inserire questo alimento nella dieta?
«Capire di più su come la dieta modifica i nostri geni potrebbe essere molto importante per assicurare uno sviluppo ottimale» ha dichiarato il coordinatore dello studio dr. Steven Zeisel dell’Università del Nord Carolina (Usa).

I dubbi sulla pancetta restano (non è una scelta molto sana). Tuttavia, sottolineano i ricercatori, proprio grazie a questi due elementi e alla colina si è potuto scoprire come possano cambiare gli interruttori epigenetici che controllano lo sviluppo del cervello nel feto.