Alimentazione bambini: educare giocando durante l’ora della pappa

da , il

    L’educazione alimentare dei bambini è un tema molto attuale: pensate che la maggior parte dei genitori sbaglia l’impostazione creando così grandi problemi nell’affrontare pranzi e cene da parte dei loro bambini. La nuov tendenza nell’educazione alimentare che viene dall’America, passando per l’Italia e per il Giappone, è il “Playing&Fooding” , consigliata anche dalla maggior parte degli esperti. Vedere l’ora della pappa come una gioco, la trasformerà automaticamente in una cosa molto piacevole, che i vostri bambini non affronteranno più con lamenti e capricci.

    I dati più interessanti emergono da un monitoraggio internazionale del fenomeno promosso da Meta Comunicazione, e condotto su 100 nutrizionisti, psicologi e pediatri: agli esperti è stato chiesto un parere sull’importanza di una sana e corretta alimentazione nella fase di crescita dei bambini ma soprattutto quali sono, a loro avviso, i metodi migliori per far amare il cibo ai bambini.

    Il segreto sarebbe quello di affidarsi ai “prodotti da mangiare giocando” secondo gli esperti.

    Nello studio viene anche sottolineato come i piccoli mangino molto più volentieri cibi “sfiziosi” e mal volentieri quelli più nutritivi, secondo il 74% degli esperti. I cibi sani? Consumati solo se vengono obbligati dai genitori secondo il 45% degli esperti.

    Il “Playing&Fooding” è il nuovo modo per far approcciare i bambini in modo giocoso al cibo, che di modifica assumendo forme ludiche e divertenti. Qualche esempio? In America spopolano prodotti come “Chef Mickey’s Shaped Pasta”, la fantasiosa pasta della Disney con forme strane e le “Farm Fresh Eggs”, le uova con il guscio colorato.

    dal Giappone arriva invece “Pikachu’s Kamaboko”, il formaggino galleggiante con il quale i bambini giocano prima di mangiarlo, all’ Italia “Frutti di fruttolo”, il nuovo yogurt a forma di fragola da strizzare prima di mangiare o il “Nesquik Go”.

    “I prodotti salutari e di qualità del supermercato con confezione giocosa rappresentano al momento la soluzione ideale per educare i bambini e per farli affezionare a certi sapori. L’industria italiana e’ tra le più avanzate in questo genere di prodotti.” , sottolinea il Professore e Medico Nutrizionista Pietro A. Migliaccio.