Cerca

Peso in gravidanza

Come non prendere peso in gravidanza: un aiuto dai carboidrati “buoni”

Alimentazione gravidanza carboidrati

Molte future mamme, durante la gravidanza, si pongono il problema del come non prendere peso, o per lo meno, come non ingrassare eccessivamente. L’aumento ponderale in una gravidanza normale non dovrebbe superare i 12-15 kg, ma non di rado capita che si “sfori” di molto questo tetto, arrivando a toccare anche i 30 kg “over”. Ma qual è il segreto per non arrivare a questi eccessi, che non solo rischiano di creare problemi alla mamma (che faticherà moltissimo a smaltire il peso in eccesso dopo il parto), ma anche al bebè? Ce lo suggerisce una ricerca britannica che vi segnaliamo volentieri: il “trucco” sta nel privilegiare i carboidrati “buoni”. Vediamo.

Scrivi un Commento

Piedi gonfi in gravidanza: rimedi naturali per alleviare il disturbo

Piedi gonfi gravidanza

Durante la gravidanza, specialmente nell’ultimo trimestre, ritrovarsi con i piedi gonfi come due pagnottelle non è affatto strano. Se, poi, ci si mette anche il gran caldo a peggiorare la situazione, è chiaro che questo tipico disturbo della gestazione non può che aggravarsi. Anche le donne che non siano aumentate troppo di peso, infatti, a causa dell’ingombro del pancione, del rallentamento della circolazione periferica dovuto proprio alla gravidanza e del tipico ristagno venoso dovuto alle alte temperature di questi giorni, infatti, sicuramente a fine giornata si ritrovano con i piedi edematosi e “cicciottelli”, che faticano a stare dentro alle scarpe e che per di più diventano formicolanti e soggetti a crampi.

Scrivi un Commento

Peso in gravidanza, quanti chili bisogna realmente prendere?

peso gravidanza

Il peso in gravidanza preoccupa moltissimo le donne. Ci sono quelle convinte di dover mangiare per due e quelle, invece, che ossessionate dalla linea vorrebbero non prendere neanche un grammo in più. Non è un argomento su cui scherzare o da affrontare troppo alla leggera. Il peso forma in gestazione è importante, perché ovviamente è un elemento chiave dello sviluppo del feto. Vediamo quindi come deve avvenire l’aumento di peso e in quali fasi della gravidanza.

Scrivi un Commento

Seguire il peso in gravidanza: la tabella settimana dopo settimana

aumento di peso in gravidanza

La tabella per il peso in gravidanza è importantissima perché è uno strumento unico per le donne che, soprattutto in questo momento così importante della loro vita, devono tenere sotto controllo il peso e la salute. I ginecologi ormai sono molto rigidi: aumentare troppo di peso è un male, per la propria salute ma anche per quella del bambino. E’ quindi davvero importante stare molto attente a quello che si mangia ed evitare di abbuffarsi: ricordate che il detto “in gravidanza bisogna mangiare per due” è stato più volte smentito! Ecco come regolarsi e quanto bisognerebbe ingrassare nei nove mesi di gestazione.

Scrivi un Commento

Alimentazione in gravidanza: l’importanza della verdura durante i 9 mesi

Alimentazione gravidanza verdure

L’alimentazione della donna durante la gravidanza (e secondo molti pediatri, anche prima del concepimento), è fondamentale per lo sviluppo sano e armonioso del feto nell’utero. Questo non significa, come si diceva in passato, che la mamma debba “mangiare per due”, anzi! Aumentare eccessivamente di peso durante i nove mesi della gravidanza, può determinare grossi problemi, addirittura portare all’insorgenza del diabete gestazionale e della preeclampsia.

Scrivi un Commento

E’ boom di neonati over size in GB, colpa delle mamme troppo grasse

Neonati over size GB

In GB si sta verificando uno strano fenomeno: sempre più bebè over size vengono al mondo, bambini che pesano 5 kg e oltre al momento della nascita. Li hanno già ribattezzati “sumo babies”, in rifermento alla stazza gigantesca dei lottatori di questo sport nazionale giapponese. Pensate che la nuova generazione di neonati super (un aumento percentuale pari al 50%), fa letteralmente “sballare” la media nazionale, che prevede un peso di media dei neonati maschi di 2,83 kg, e di 2,73 kg per i neonati femmine.

Scrivi un Commento

Feto in gravidanza, il peso in eccesso della mamma non danneggia il suo sviluppo

feto sviluppo peso mamma

Lo sviluppo del feto in gravidanza è condizionato dal peso della mamma? Molte volte ci siamo fatti questa domanda e in molte occasioni, basandoci su studi scientifici, abbiamo detto sì. Una nuova ricerca, però, confuta le certezze che abbiamo avuto fino ad ora. Secondo i ricercatori del Center for Biobehavioral Health at The Research Institute at Nationwide Children’s Hospital in Ohio (Usa), l’aumento eccessivo di peso gestazionale, non dovrebbe influenzare lo sviluppo cognitivo del bambino. Se fosse così sarebbe proprio una splendida notizia.

Scrivi un Commento

Durante la gravidanza avere un cane aiuta la futura mamma a restare in forma

Donna in gravidanza cane

Se siete incinte, e volete restare in forma durante la gravidanza, allora dovete prendervi un cane… Eh sì, pare proprio che aiuti avere un animale da portare fuori per le passeggiate quotidiane, e che sia un incentivo a evitare la pigrizia (che spesso assale le donne in dolce attesa, anche a causa della maggiore stanchezza fisica) e a seguire uno stile di vita sano e dinamico. A scoprirlo sono stati i ricercatori dell’Università di Liverpool (GB), grazie ad una ricerca che ha viste coinvolte 11mila donne in stato di gravidanza.

Scrivi un Commento

Il parto prematuro aumenta le possibilità di avere un secondo bimbo più piccolo

Parto prematuro secondo figlio

Il parto prematuro è molto temuto dalle mamme, ma è anche sempre più comune. Secondo gli esperti la causa dipende dall’aumento di trattamenti per la fertilità e di conseguenza dall’aumento di gravidanze gemellari, che spesso si concludono prima del tempo. Una nuova ricerca ha messo in correlazione un primo parto prematuro con una seconda gravidanza. Secondo gli esperti della University of Public Health di Saint Louis, dare alla luce un piccolo prima del tempo aumenta le possibilità di partorire un secondo figlio più piccolo.

Scrivi un Commento

Beyoncé sarà mamma di una bambina, e racconta la difficoltà di cantare in gravidanza

Beyonce racconta gravidanza

Nonostante qualche voce maligna che lo negava, Beyoncè diverrà mamma di una bambina tra qualche mese, e non nasconde certo il suo bel pancione già piuttosto prominente. Del resto la giovane cantante americana (30 anni), è talmente bella che la gravidanza non può che renderla ancora più femminile e affascinante. In splendida forma, la Knowles si è presentata ad una serata di gala – al Paris Theater di Manhattan – per presentare il suo nuovo DVD (Elements 4 Beyoncè-Live at Roseland), un’occasione per farsi ammirare dai numerosissimi fans e per rispondere a qualche domandina anche sulla sua dolce attesa.

Scrivi un Commento

A 7 mesi dal parto dei suoi gemelli, mamma Mariah Carey è di nuovo in forma, ha perso 30 kg

Mariah Carey perde 30 chili

La bella cantante Mariah Carey, come ricorderete, è diventata mamma di due gemelli lo scorso aprile, coronando, finalmente, il suo grande desiderio di maternità. Una enorme gioia e un enorme… pancione! Eh sì, le foto che immortalavano la diva 40enne durante gli ultimi mesi della gravidanza ci avevano mostrato le sue forme lievitate al massimo, davvero sul punto si scoppiare. Del resto si sa, una gravidanza gemellare è più faticosa da portare avanti di una singola, e naturalmente anche l’aumento ponderale subisce un’impennata che si fa fatica a gestire.

Commenti (1)

Mamma anoressica pesa meno della figlia di 7 anni

Rebecca Jones

Una mamma anoressica pesa meno della sua bimba di 7 anni. Ci sono storie che non vorremmo raccontarvi, ma purtroppo la realtà propone davvero delle situazioni impensabili. La protagonista è una ragazza di 26 anni. Si chiama Rebecca Jones e il suo fisico non arriva a 32 chilogrammi, meno di quanto non pesi la bimba, Maisy. Le vedete tutte e due nella fotografia ed è davvero imbarazzante pensare che questa giovane, dal viso dolce, abbia 19 anni più della sua piccola.

Scrivi un Commento

Tra i disturbi della gravidanza c’è anche il prurito al pancione, vediamo come alleviarlo

Prurito pancione gravidanza

Durante l’ultimo trimestre di gravidanza si può manifestare un prurito fastidioso, che interessa tutta l’area del pancione, ma che in alcuni casi può estendersi anche al seno e alla parte alta delle cosce. Non si tratta di un disturbo grave, naturalmente, e anzi, entro certi limiti è più che normale, tuttavia, la pelle che “tira”, che prude per tutto il tempo rischia di innervosire parecchio la futura mamma. Intanto, vediamone la cause. La prima è legata alla straordinaria tensione a cui è sottoposta la cute durante l’ultima fase della gravidanza, tanto maggiore quanto più grande diventa il pancione. Ma ci sono anche altri motivi, legati al metabolismo interno, che possono provocare il prurito.

Scrivi un Commento

I bambini sottopeso alla nascita sono più a rischio autismo

neonato sottopeso nascita

I bambini molto piccoli alla nascita corrono rischi maggiori di soffrire d’autismo. La parola “autismo” so già che spaventa moltissimo. Noi però parliamo di uno studio scientifico, ancora sperimentale, e di eventuali rischi: non preoccupatevi troppo. Prendete solo queste informazioni come una semplice notizia. La probabilità di soffrire di questa malattia è cinque volte più alta nel caso il piccolo non sia semplicemente sottopeso, ma nasca prematuro. Lo studio è stato condotto dagli esperti della School of Nursing della University of Pennsylvania.

Scrivi un Commento

Bagno di folla per mamma Carla Bruni all’Eliseo, e il pancione cresce…

Carla Bruni all'Eliseo all'ottavo mese

Con il suo bel pancione di otto mesi, la quasi mamma Carla Bruni, al braccio del marito (e Presidente della Repubblica francese) Nicolas Sarkozy, e davvero in splendida forma, si è concessa un bagno di folla all’Eliseo. L’occasione è stata offerta dalla tradizionale apertura al pubblico del Palazzo presidenziale per la giornata del Patrimonio, che ha attirato centinaia di cittadini. Ma naturalmente, a rubare la scena è stata lei, la premiere dame in dolcissima attesa, che ha sfoggiato il suo bel pancione, visibile nonostante la mise premaman total black, con tanto di cappotto, indossata da Carlà.

  • Carla Bruni sfila con pancione
  • Carla Bruni e Sarkozy
  • Carla Bruni all'Eliseo
  • Carla Bruni ottavo mese
  • Carla si tocca la pancia
Scrivi un Commento
1
2
3
4
5
7
Più Letti
    9
    Paper Project
    10
    Segui PourFemme
    11

    Scarica gratis l'applicazione PourFemme

    IPHONE IPAD ANDROID
    13
    15
    16
    torna su