Parto

Neonati, baby boom a settembre in Gran Bretagna

27 Ago 2010 Spesso la capacità di concepire è influenzata da piccole cose. Per esempio avere tempo di dedicarsi al partner e non essere troppo stanchi. Si diceva infatti, qualche anno, fa tra le cause che hanno diminuito le nascite c’è la televisione.

Papà, anche loro vittime degli ormoni alla nascita del primo figlio

18 Ago 2010 Si crede che le uniche emotive siano le mamme, invece anche i papà alla nascita di un bambino vivono un’esperienza particolare. Nel cervello dei nuovi padri si verifica un aumento di alcuni ormoni che si occupano dell’instaurarsi dei legami affettivi.

Prepararsi al parto: tecniche e metodi

17 Ago 2010 Partorire fa un po’ paura e le donne non dovrebbero certo vergognarsi di ammetterlo: sembra quasi che “la buona madre” non debba avere paura del dolore e ci sono persone che disapprovano la scelta più che legittima di una futura mamma di ricorrere all’analgesia epidurale per soffrire di men

Diventare mamma: quattro sorelle partoriscono contemporaneamente

13 Ago 2010 Oggi vi voglio raccontare l’incredibile vicenda di quattro sorelle che sono diventate mamme quasi contemporaneamente, nel giro di quattro giorni. Una cosa eccezionale, mai verificata prima, anche perché le quattro donne non si erano assolutamente messe d’accordo e i parti sono stati naturali.

Fecondazione in vitro: è mamma la prima donna nata dalla provetta

10 Ago 2010 E’ diventata mamma la prima donna americana nata in vitro ed ha avuto il suo bambino senza fare ricorso a fecondazioni assistite. La notizia è stata data dalla CNN: la donna stessa ha firmato un articolo sul quotidiano Boston Globe per raccontare la sua storia.

Diabete in gravidanza: mamma di 145 chili partorisce a Livorno

04 Ago 2010 Ha dell’incredibile il parto record che è stato effettuato all'ospedale di Livorno. Eric è nato proprio oggi, sano e forte, nonostante la mamma fosse una donna diabetica di 145 chili.

Donne in gravidanza: gli hotel con pacchetto cicogna

31 Lug 2010 Le donne hanno sempre bisogno di coccole, ma in gravidanza o subito dopo il parto, ancora di più. Il fisico deve sopportare una forte pressione e c’è bisogno di relax, oltre al fatto che la circolazione tende a essere rallentata, spesso il pancione dà problemi di schiena.

Parto in casa: pericoloso per la salute del bebè

30 Lug 2010 È tornato molto di moda. Il parto in casa sembra essere un’esperienza meravigliosa per rendere ancora più magico il momento dell’arrivo del bebè in famiglia. Tra le mura domestiche la mamma, il pupo e il papà possono trovare l’intimità migliore.

Mamma a 40 anni? Antonella Clerici lo sconsiglia

29 Lug 2010 Antonella Clerici dalle pagine di OKSalute parla alle donne che vogliono diventare mamme a 40 anni e lo fa con molta sincerità, avendo passato lei per prima questa situazione. “Mi permettete di essere franca? Voglio servirmi delle pagine di OK Salute per un appello diretto, forse controcorrente.

Guendalina Canessa mamma: è nata la sua bambina

28 Lug 2010 La simpatica Guendalina Canessa è diventata mamma: la moglie di Daniele Interrante, ex tronista di Maria De Filippi ha dato alla luce la loro bambina che hanno chiamato Chloe. Al settimo cielo i neo genitori che avevano deciso di sposarsi in gran segreto qualche mese fa in Giamaica.

Depressione post partum, anche Gwyneth Paltrow ne ha sofferto

25 Lug 2010 Le mamme sono tutte uguali, anche se magari hanno ottenuto fama e successo. Lo ha dimostrato la bella attrice premio Oscar, Gwyneth Paltrow, raccontando i suoi problemi con la depressione post partum dopo la nascita del secondo figlio.

Mamma a 40 anni: un libro racconta con ironia le paure delle donne

14 Lug 2010 Cosa significa avere un figlio a 40 anni? Ce lo racconta con ironia Anna Magli, nel suo libro Mammina vecchia fa buon brodo (sottotitolo: Avere un figlio a 40 anni e cavarsela alla grande. CentoAutori, 12 euro), un po’ romanzo, un po’ manuale e un po’ autobiografia.

Parto in casa: pro e contro per mamma e bambino

01 Lug 2010 Si parla del parto in casa, come una delle esperienze più belle della vita di una donna. In Italia siamo ancora molto indietro come abbiamo già detto, mentre in altri Paesi d’Europa è una prassi, se non ci sono particolari complicazioni, molto più diffusa.

Parto in casa: in Italia è ancora difficile

29 Giu 2010 Il parto in casa è una scelta consapevole di mamme che vogliono mettere al mondo i loro bambini nella tranquillità delle mura domestiche. Come capirete bene però, mettere al mondo un figlio in casa necessita delle giuste cure e dell’assistenza medica, che in Italia non è facile da assicurare.

Il tipo di parto determina i batteri del bambino

25 Giu 2010 Parto naturale o cesareo? Su questo le donne si dividono. Dovete sapere che il parto determina i batteri che andranno a vivere nel neonato e quindi per possibili infezioni. Proprio così.

Pagina 9 di 17
Più popolari