Ivg

L'IVG è l'interruzione volontaria di gravidanza: si tratta di un momento molto difficile nella vita di una donna che può arrivare per varie cause. L'aborto volontario può essere praticato infatti quando c'è una malformazione del feto che ne mette a rischio la salute ma anche in caso di una gravidanza non desiderata. In questa sezione scopriremo nel dettaglio come viene praticata l'interruzione di gravidanza ma anche le conseguenze psicologiche di un gesto così difficile da superare. Tantissimi articoli e approfondimenti con i pareri e le testimonianze degli esperti.

Interruzione di gravidanza: dove, come e quanto costa un aborto volontario

26 Feb 2013 L’interruzione di gravidanza è un diritto delle donne sancito con la legge 194 e può essere fatto entro 90 giorni dalla data dell’ultima mestruazione.

IVG, aborti in calo del 5,6 % in Italia

11 Ott 2012 Le donne italiane abortiscono sempre meno: i dati parlano chiaro e sottolineano come lo scorso anno il tasso di aborto per le donne sia diminuito del 5,6 %. Negli ultimi 30 anni inoltre, le interruzioni volontarie di gravidanza, Igv, sono calate del 50 %.

Aborto, l’80% dei medici in Italia è obiettore: a rischio il diritto all’Ivg

19 Giu 2012 La legge sull’aborto è in pericolo, in tutta Italia, a causa dell’obiezione di coscienza dei medici ginecologici, che solo nel Lazio sono ormai il 91 percento. A denunciare questa situazione è la Libera associazione italiana dei ginecologi per l’applicazione della legge 194 (Laiga).

Aborto, le donne che rinunciano all’Ivg riceveranno un assegno in Piemonte

20 Feb 2012 L’aborto non è mai la strada più facile, ma spesso è l’unica. Le persone credenti non ammettono questo tipo di intervento perché, secondo la religione, è come uccidere un individuo.

Aborto, 6 ginecologi su 10 sono obiettori in Lombardia

05 Feb 2012 L’aborto è destinato a diventare una cosa sempre più rara, in Italia, ma soprattutto in Lombardia. In questa Regione, infatti, il 60 percento dei ginecologi e degli ostetrici è obiettore.

Aborto, la Spagna vuole riformare la legge sull’interruzione di gravidanza

26 Gen 2012 L’aborto sta facendo discutere la Spagna, perché il nuovo governo Mariano Rajoy vuole rimettere mano alla legge approvata due anni fa da Zapatero. La modifica che vuole introdurre è relativa al consenso obbligatorio dei genitori (o di un tutore) per le interruzioni di gravidanza delle minorenni.

Aborto, una gravidanza su 5 viene interrotta (nel mondo)

19 Gen 2012 L’aborto in Italia è sempre meno praticato, ma nel resto del Mondo continua essere una tecnica molto utilizzata per interrompere la gravidanza.

Bambini mai nati: è stato creato il primo cimitero a Roma

05 Gen 2012 Ci sono bambini mai nati, bambini che non hanno avuto il diritto di venire al mondo. Le motivazioni possono essere diverse e sicuramente non spetta a noi giudicare le scelte private delle persone.

L’aborto indotto non condiziona la salute mentale della donna

16 Dic 2011 Avere un aborto indotto è sicuramente un momento molto doloroso nella vita di una donna, comunque la si possa pensare. Spesso ci s’interroga sull’impatto psicologico che questo intervento può avere.

Boom di ginecologi obiettori: tra 5 anni potrebbe non essere più possibile abortire

21 Ott 2011 Sono in continuo aumento i ginecologi obiettori e l’aborto, fra 5 anni, potrebbe diventare un lontano ricordo.

Un altro triste caso di aborto clandestino

19 Set 2011 La speranza che gli aborti clandestini siano un triste ricordo è davvero lontana. Seppur in netto calo, esistano ancora delle cliniche abusive dove le donne si possono recare per interrompere la gravidanza.

Calano gli aborti del 2,7% nel 2010 in Italia

12 Set 2011 Aborti ancora in calo per le italiane. Ecco una bella notizia per tutte le giovani donne del nostro Paese. Nel 2010 sono state effettuate 115.372 Ivg, interruzioni volontarie di gravidanza (dato ancora provvisorio), segnando una riduzione del 2,7% rispetto all’anno precedente.

Come avviene l’aborto terapeutico e quali sono le conseguenze

02 Set 2011 L’aborto terapeutico è un’interruzione volontaria della gravidanza (IVG) che può essere praticata per evitare lo sviluppo del feto in presenza di malformazioni o gravi patologie.

Sempre meno aborti in Italia, in aumento i medici obiettori

06 Ago 2011 Finalmente una notizia positiva: in Italia ci sono sempre meno aborti in Italia. Sono diminuiti dal 1982 a oggi quasi del 51%. E' quanto emerge dalla relazione del ministro della Salute sull'attuazione della legge 194. Ma c’è di più.

RU486, l’Umbria conferma la somministrazione in day hospital ‎

29 Lug 2011 Primo passo verso la Ru486 in Umbria. La Regione ha deciso di adottare le Linee guida predisposte del Comitato tecnico scientifico per gli aborti attraverso la terapia farmacologia, ovvero l’uso della pillola Ru486.

Pagina 1 di 2