Wengenn in Wonderland: i sogni di un bambino diventano arte [FOTO]

da , il

    Wengenn in Wonderland, quale magico mondo si cela nei sogni dei nostri figli mentre si avventurano nel regno di Morfeo? Queenie Liao, fotografa californiana di origine cinese, ha provato ad immaginarlo, dando vita a una collezione di foto molto originali, che riproducono il mondo dei sogni del suo piccolo Wengenn.

    Le foto di Queenie Liao

    Curiosa di scoprire il meraviglioso mondo onirico di Wengenn, Queenie Liao ha provato a immaginarlo e a riprodurlo nella realtà combinando arte povera e fotografia. E’ nato così l’album fotografico “Wengenn in Wonderland”, una raccolta di oltre 100 immagini che immortalano il figlioletto nella terra dei suoi sogni. Le foto sono state scattate mentre il piccolo dormiva, traendo ispirazione dalle immagini della famosa Anne Geddes: “La fotografia è sempre stato il mio hobby” ha dichiarato la mamma fotografa “in un primo momento il mio interesse erano gli scenari naturali, ma dopo la nascita del mio primo figlio, nel 2002 , la mia attenzione si è spostata sul mio prezioso bambino. Ho cominciato a fotografarlo, traendo spesso ispirazione dalle splendide opere di Anne Geddes”. I materiali utilizzati da Queenie Liao per riprodurre i paesaggi fantastici delle sue foto sono tutti di uso quotidiano: stoffe, maglie, fili di lana, giocattoli, sciarpe, borse, fazzoletti e via dicendo. Insomma, basta poco per creare un vero capolavoro!