Vip diventate mamme dopo i 40 anni [FOTO]

da , il

    Quali sono le vip diventate mamme dopo i 40 anni? L’età della prima gravidanza aumenta sempre più e sono moltissime anche le celebrities che decidono di diventare mamme non più giovanissime, anche dopo i 40 anni. Sia in Italia che all’estero gli esempi sono davvero tanti. Ultime in ordine di tempo possiamo ad esempio citare Carmen Russo che finalmente ha realizzato il suo sogno con il marito Enzo Paolo Turchi ma anche Gianna Nannini, diventata mamma della piccola Penelope a 54 anni. Che ne dite? Siete d’accordo o le ritenete solo stranezze da vip?

    Le vip italiane mamme dopo i 40 anni

    “Enzo Paolo ed io facevamo tentativi da circa un anno, ma era andata sempre male. Nutrivo il desiderio di diventare mamma da sempre, ma il bambino non voleva arrivare in modo naturale, così sono ricorsa alla fecondazione assistita (una pratica in costante aumento in Italia)” ha detto Carmen Russo. “Alcuni pensano che alla mia età non avrei dovuto, ma ho voluto questo bimbo con tutta me stessa e farò il massimo per vivere il più a lungo possibile, finché avrò aria nei polmoni. Chi vuole uccidere la mia felicità si faccia avanti”. Stessa idea per Gianna Nannini che ha fortemente voluto la sua Penelope che alleverà da sola. Anche le italianissime Monica Bellucci e Antonella Clerici sono mamme che hanno avuto il primo figlio dopo i 40 anni.

    Le vip straniere mamme dopo i 40 anni

    Davvero tantissime le mamme vip straniere che hanno deciso di avere un bambino dopo i 40 anni. Non possiamo non ricordare le colleghe nel film Thelma&Louise, Susan Sarandon e Geena Davis, che hanno avuto i loro primi bambini a 45 e 46 anni. C’è anche la bella Marcia Cross, di Desperate Housewives, che ha partorito le sue gemelle a 45 anni. Anche la bellissima Halle Berry grazie alla fecondazione in vitro è diventata mamma a 43 anni di Nahla. L’attrice Salma Hayek dopo aver sposato il multimiliardario Francois Pinault è diventata mamma della piccola Valentina Paloma Pinault a 40 anni.

    Dolcetto o scherzetto?