Vasca per il bagnetto del neonato: come scegliere quella più adatta

Il momento del bagnetto deve essere rilassante per il neonato, ma per fare in modo che sia effettivamente così la vasca deve essere scelta con cura dalle mamme. Ma quale vasca da bagno scegliere? Oggi vi proponiamo alcune fra le vaschette migliori sul mercato per fare la scelta giusta.

da , il

    La vasca per il bagnetto dei neonati è un accessorio fondamentale per le neo mamme. Ma come scegliere quella più adatta? Da acquistare a seconda delle vostre esigenze, perché si adatti allo spazio della vostra casa dandovi la possibilità di essere comode nel suo utilizzo ma anche perchè il piccolo associ il momento della pulizia quotidiana ad un rituale piacevole. In commercio ne esistono tantissime, di ogni tipo, da quelle tradizionali a quelle più innovative che consentono al neonato di fare il bagnetto rimanendo in posizione fetale mentre la mamma lo lava. Vediamo insieme quali sono i modelli migliori che si possono acquistare comodamente anche online.

    Come scegliere la vaschetta più adatta

    In commercio esistono molte varietà di vaschette per il bagnetto del neonato.

    Le mamme delle nuove generazioni consigliano quelle a forma di vaso dove i bambini assumono neonati la posizione fetale sentendosi quindi al sicuro.

    Le mamme legate alla tradizione prediligono le vaschette in plastica dalla forma canonica che hanno a disposizione un riduttore per accogliere i bambini più piccoli.

    Per chi ha un bagno di grandi dimensioni consigliamo le vasche con fasciatoio e base d’appoggio, che hanno il pregio di essere sempre disponibili e alla giusta altezza per rendere il bagnetto comodo anche per la mamma, ma che purtroppo occupano molto spazio.

    Esistono anche tipologie di vasche richiudibili o gonfiabili ideali per chi ha poco spazio o per chi viaggia spesso.

    Quando il neonato avrà qualche mese e sarà in grado di sostenere la testa da solo vi invitiamo a provare i seggiolini da bagno da utilizzare sia nella vasca che nella doccia o addirittura nel lavello della cucina.

    Le vaschette tradizionali per il bagnetto

    Il momento del bagnetto, e soprattutto del primo bagnetto, è vissuto con un po’ di ansia da tutte le mamme.

    Una vaschetta comoda, che vi faccia sentire più sicure è il miglior modo di prendere confidenza con questo gesto naturale e che dovrebbe aiutare il bambino a rilassarsi e a prepararsi per la nanna.

    Le vaschette tradizionali solitamente sono in plastica e vengono posizionate nella vasca da bagno.

    Vaschetta Baby Bagno di Cam, Il mondo del bambino

    La vaschetta per il bagnetto del neonato di Cam ha 2 sedute anatomiche e antiscivolo, una per i bimbi da 0 a 6 mesi e l’altra adatta ai bimbi da 6 a 12 mesi. Utile anche i vani portasapone e porta spugnetta, il doccino, i piedini di supporto e il tappo per lo scarico dell’acqua.

    Vaschetta per neonati di Aquascale

    Una vaschetta per bambini dotata di termometro per visualizzare la temperatura dell’acqua in tempo reale.

    La mamma le riempirà di acqua tiepida (fondamentale misurare la temperatura con un termometro per evitare che sia troppo fredda o bollente).

    Si tratta di vaschette studiate proprio per la crescita del bambino che lo aiutano a mantenere una posizione corretta: una raccomandazione importantissima quando fate il bagnetto al bambino è di non perderlo mai di vista, neanche per qualche secondo, perché una svista potrebbe essere davvero pericolosa.

    Bagnetto Coniglio di Brevi

    Un set per il bagnetto con morbido fasciatoio con spondine di sicurezza che offre una esclusiva reversibilità della vaschetta a destra o sinistra dei rubinetti, varie possibilità di altezza e piedini morsetto regolabili per collocarlo su tutte le vasche.

    Fasciatoio con vaschetta bagnetto per neonati di Homcom

    Fasciatoio con vaschetta bagnetto dotato di un’ampia base d’appoggio per tenere tutti gli oggetti necessari.

    Le vaschette moderne per il bagnetto

    Negli ultimi anni sono state lanciate sul mercato delle vaschette innovative, adorate da alcune mamme e detestate da altre: si tratta della vaschetta Tummy Tub e Shantala. Sono simili a dei catini, più alti che larghi, con una forma che consente al bambino di rimanere in posizione fetale, una posizione, secondo gli esperti più naturale e rilassante per il piccolo. E’ stata inventata da una donna olandese che non riusciva a calmare il pianto del suo bambino: un’ostetrica le consigliò di immergerlo in un catino di acqua calda e il piccolo smise di piangere. La signora decise quindi di brevettare questa vaschetta miracolosa, che oggi è ovviamente prodotta per essere anallergica e antiscivolo.

    Vaschetta ergonomica e anatomica per neonati Tummy Tub

    Testata da professionisti quali ostetriche, infermiere pediatriche, medici e psicologi per rendere il bagnetto un momento da vivere con serenità nella massima sicurezza.

    Vaschetta Shantala

    La vaschetta shantala permette al bambino di fare il bagnetto in una posizione a lui familiare, ossia quella che aveva nella pancia della mamma.

    Seggiolini per fare il bagnetto ai bambini

    I seggiolini per il bagnetto sono la scelta ideale per lavare i bambini quando riescono a stare seduti e possono essere collocati nella vasca ma anche nella doccia o in un lavello senza alcun rischio.

    Seggiolino da bagno Mituffo di Foppapedretti

    Seggiolino da bagno da utilizzare durante il bagnetto del bambino ergonomico e confortevole realizzato in materiale plastico.

    Seggiolino anatomico da bagnetto di Okt

    Seggiolino anatomico per fare il bagnetto ai bambini fino ai 6 mesi di età dal design comodo e sicuro con piedini antiscivolo e ventosa per fissare il sedile al fondo della vasca.

    Seggiolino Crab con apertura frontale di Ok Baby

    Una comoda poltroncina da bagno che apre e chiude con un sistema di sicurezza le sue chele per facilitare la seduta e l’uscita del bambino dotato anche di ventose antiscivolo.

    E se dobbiamo fare un viaggio? Niente paura perchè esistono delle vaschette per il bagnetto del neonato gonfiabili:

    Vaschetta e fasciatoio gonfiabili di Bébé Confort

    Vaschetta e fasciatoio gonfiabili ottimi da portare in viaggio perchè pratici, resistenti, leggeri e compatti.

    Vaschetta gonfiabile di Jane

    Vaschetta gonfiabile utilizzabile fin dalla nascita con 3 posizioni e dotata di un separatore per evitare che il bimbo scivoli

    Funzionali anche le vaschette da appoggiare dentro al lavandino:

    Bagnetto Puj Tub bianco

    Puj Tub è una vaschetta flessibile che si adatta al lavandino realizzata in un materiale morbido, antiscivolo e senza PVC nè BPA. Ideale dalla nascita fino agli 8 kg di peso, è consigliata per i viaggi, per chi ha poco spazio e non ha posto per una vaschetta tradizionale ma anche come idea regalo per le neomamme.

    Dolcetto o scherzetto?