NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Timbri fai da te per bambini: tutorial per lavoretti artigianali

Timbri fai da te per bambini: tutorial per lavoretti artigianali

Un'idea divertente per far divertire i bambini in modo economico

da in Lavoretti bambini, Lavoretti di riciclo creativo, Maestre, Tempo libero
Ultimo aggiornamento:
    Timbri fai da te per bambini: tutorial per lavoretti artigianali

    Oggi facciamo i timbri fai da te per bambini e vi proponiamo il tutorial per lavoretti artigianali con cui i più piccoli si divertiranno tantissimo. Grazie alla frutta e alla verdura si possono infatti ricavare degli stampini con cui decorare tutto quello che ci piace. E non vi preoccupate perchè sono idee semplicissime da realizzare e non avrete bisogno di uscire per andare a comprare i materiali che servono.

    I timbri per bambini sono strumenti che anche i più piccoli riescono ad utilizzare. Il procedimento per realizzarli in modo casalingo è davvero molto semplice e i materiali sono reperibili in casa.
    Da utilizzare per fare dei disegni su un foglio di carta ma anche per dare sfogo alla fantasia decorando tessuti, biglietti, carte da regalo o anche le pareti della cameretta, guardate come realizzare gli stampini e cominciate a divertirvi con i vostri figli.

    Timbri fai da te per bambini

    Timbri con la frutta fresca

    Imparando a fare i timbri con la frutta fresca potete poi replicarli utilizzando tanti altri materiali che trovate in casa. Utilizzando la frutta vi consigliamo di scegliere varietà sode e non troppo mature in modo che il frutto rimanga compatto.
    Occorrente:

    • Una mela (o un frutto a scelta, ma la mela è il frutto migliore con cui iniziare a sperimentare i timbri)
    • Coltellino affilato
    • Carta casa assorbente
    • Colori acrilici o tempere (o per la stoffa se volete decorare i tessuti)
    • Supporto da decorare (fogli, tessuti, ecc)
    • Piattino di plastica
      Procedimento:

    • Tagliate la mela in due parti. Potete decidere di farlo nel senso verticale o in quello orizzontale per avere forme diverse.

      Considerate che con il taglio verticale si avrà la sagoma esatta della mela ma sarà difficile scavarne il centro per via del torsolo, mentre con il taglio orizzontale la sagoma sarà circolare e il taglio centrale più semplice.

    • Con il coltellino affilato incidete il centro delle due metà scavando la forma desiderata (ad esempio una stella, un fiore, un cuore, ecc). Oltre a poter ricavare le forme scavando, potete provare a ricavarle in 3D scavando il loro esterno.
    • Timbri fai da te per bambini

    • Tamponate le metà con la carta casa per asciugarne la superficie
    • Intingere le metà nel colore acrilico versato su un piattino
    • Timbrare la superficie desiderata

    Provate anche con gli agrumi! Tagliateli a metà e scavateli completamente all’interno per avere degli stampini circolari dalla forma irregolare.

    Timbri con la verdura fresca

    Attraverso il medesimo procedimento utilizzato per la frutta potete realizzare dei timbri anche con la verdura fresca semplicemente tagliandola a metà per ottenere delle forme davvero singolari.
    Provate ad utilizzare peperoni, sedano, radicchio, patate e carote ricordando che ogni parte, anche la parte del fogliame, può essere utilizzato per dare vita a decorazioni divertenti.
    Per cominciare vi consigliamo di utilizzare le patate tagliate a metà da cui poi ricavare forme nel loro centro con il coltellino come abbiamo fatto con la mela.

    Timbri con la verdura fresca

    Se volete realizzare altri laboratori creativi in casa con i bambini provate ad utilizzare la pasta cruda, oppure perchè non creare la pasta modellabile fatta in casa con le ricette fai da te?

    803

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Lavoretti bambiniLavoretti di riciclo creativoMaestreTempo libero
    PIÙ POPOLARI