Tende indiane per bambini: le più belle fai da te e non solo [FOTO]

da , il

    Le tende indiane per bambini sono una delle ultime tendenze per arredare la cameretta dei più piccoli. Le tepee erano le tradizionali tende dei Nativi d’America e proprio a queste si ispirano le nuove costruzioni tendate per la decorazione della cameretta o anche per altri spazi domestici. Diversi brand d’arredamento le propongono nei loro cataloghi, realizzate con diversi materiali e nei più svariati colori. Ma è possibile costruire anche da sé una tenda indiana, seguendo alcune semplici indicazioni. Ecco allora le tende indiane più belle con il fai da te e non solo.

    Tende colorate

    Le tende indiane vengono sempre più spesso utilizzate per l’arredo e la decorazione delle camerette per bambini in stile nordico e non solo. Sceglietele nelle tonalità più chiare, per un effetto luminoso e magico, abbellendole con catene di luci e bandierine colorate. Chi ama il colore potrà osare con le righe o le fantasie astratte: blu o arancione saranno perfetti per le camerette per bambini più divertenti mentre rosa e fucsia per quelle più romantiche.

    Clicca qui per comprare le tende indiane a prezzi superscontati su Amazon

    Tende indiane fai da te

    Costruire una tenda indiana per bambini non è poi così difficile e con un po’ di buona volontà il risultato sarà davvero sorprendente. Vi basterà recuperare 6 canne di bambù lunghe 2 metri, alcuni metri di filo per stendere il bucato, 6 anelli di plastica come quelli utilizzati per appendere le tende, della stoffa a piacimento, ago, filo e forbici. Sistemate le canne di bambù a campana, in modo che stiano in piedi da sole; legatele fra loro a 15 cm dalla punta con il filo da biancheria. Ora prendete la stoffa e ritgliatela in modo che ricopra tutta la tenda e infine legatela con dei nastrini alle canne di bambù.

    Area relax in cameretta

    All’interno della tenda indiana potrete sistemarci dei morbidi cuscini con delle coperte, per creare una piccola zona relax oppure sistemare un tavolino con delle sedie per un angolo tè davvero unico. Ovviamente, lasciate la scelta ai bambini: dopotutto saranno loro quelli che ne usufruiranno di più. La tenda indiana sarà il luogo ideale anche per un angolo lettura suggestivo, ove leggere ai bambini le storie della Buonanotte e le loro favole preferite. In questo caso, il consiglio è quello di sistemarla vicino a una biblioteca e di illuminare l’interno con una lampada elettrica.

    Spazio gioco all’aperto

    Le tende indiane per bambini saranno perfette anche per arredare gli spazi aperti e creare dei suggestivi angoli gioco. In questo caso, per la copertura saranno da preferire i materiali impermeabili, che non temono pioggia e umidità. Anche l’interno sarà più spartano rispetto alle tende da interno. Qui è la natura a farla da padrona e i bambini dovranno dar libero sfogo alla fantasia e alla creatività per divertirsi serenamente all’aria aperta.