Svezzamento neonati: quando iniziare e le prime pappe da preparare

da , il

    Svezzamento neonati

    Oggi parleremo di svezzamento neonati e di tutti i consigli e le prime pappe migliori per il vostro bambino. Quello dello svezzamento è un passaggio molto delicato, che deve essere seguito con la supervisione di un pediatra: le mamme più attente prepareranno da sole tutte le pappe necessarie per i loro piccoli, anche se omogeneizzati e minestrine già pronte sono comunque ottime. La prima pappa solitamente va a sostituire la poppata del pranzo: per le prime volte scegliete verdure dolci come patate e carote. Dopo aver preparato il brodo con le verdure cotte, potrete aggiungere anche l’omogeneizzato. Vediamo come fare.

    I consigli per iniziare lo svezzamento

    Ecco le tappe fondamentali per lo svezzamento del vostro bambino. Dai 4 ai 6 mesi, via libera con omogeneizzato, patate, zucchine, carote, bollite e poi schiacciate. Dai 6 ai 7 mesi potete invece introdurre la carne omogeneizzata, ofrullata e dopo gli 8 mesi il bambino può avere una dieta varia.Vi ricordiamo però di seguire con attenzione le indicazioni del medico che conosce bene il vostro bambino e vi saprà consigliare gli step necessari per uno svezzamento corretto e bilanciato.

    La crema di finocchio

    Ingredienti (1 porzione):

    1 finocchio

    250 g di brodo vegetale

    2 o 3 cucchiai di crema di tapioca

    Olio extravergine d’oliva

    Preparazione:

    Cuocete a vapore solo la parte interna e più tenera del finocchio. Passatelo poi nello schiaccia verdure o nel mixer. Versate la crema ottenuta in un pentolino con il brodino vegetale. Fate bollire e unite la crema di tapioca e condite con un po’ di olio.

    Prime pappe: pastina con coniglio

    Ingredienti:

    250 g di brodino vegetale

    2 cucchiai di pasta formato “stelline”

    100 g di coniglio

    1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

    Preparazione:

    Fate lessare il coniglio a vapore e togliete tutti gli ossi e i nervetti con attenzione: nel frattempo fate scaldare il brodino vegetale e buttateci la pastina. Frullate la carne fino a renderla cremosa e unite il coniglio alle stelline in brodo, unite anche un filo d’olio d’oliva come condimento.

    Prime pappe: minestrina di spinaci

    Ingredienti (1 porzione):

    1 tazza di brodo vegetale

    5 foglie di spinaci spezzettate

    1 cucchiaio di pastina

    1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

    1 cucchiaino d’olio d’oliva

    Sale q.b.

    Preparazione

    Fate bollire il brodo vegetale, versate la pastina e fate cuocere. Solo alla fine aggiungete le foglie di spinaci, il parmigiano, l’olio d’oliva e aggiustate di sale.

    La pappa alla lattuga

    Questa pappa si potrà preparare con facilità anche con il bimby. Avrete bisogno di: 100 gr patate 40gr vitello 20 gr semolino di grano istantaneo 2 foglie lattuga ( 30 gr ca) 250 gr acqua 1 cucchiaino olio extravergine. Dovrete poi inserire dal foro con lame in movimento vel 7 carne e verdure a pezzetti aggiungere l’acqua e cuocere 12 min 90°-100° vel 2 a cottura ultimata unire dal foro la crema di riso e amalgamare il tutto 40 sec vel 6 versare la pappa e aggiungere un cucchiaino olio.