Sonno bambini, un papà inventa l’app per farli dormire

da , il

    White Noise Ambiance

    Il sonno dei bambini è molto delicato, soprattutto quando sono piccolissimi. Molte mamme cantano ninna-nanne allo sfinimento, senza grossi risultati. E così un papà di 36 anni ha deciso di inventare un metodo molto più moderno. Si chiama White Noise Ambiance ed è un’applicazione (scaricata in tutto il mondo con successo) che riproduce rumori che possono indurre i bambini a dormire. Ma quali sono questi suoni?

    Può sembrare strano ma non sono canzoni e musichette, quanto rumori ambientali, come lo scoppiettio del fuoco o delle onde che s’infrangono, la pioggia che cade, i grilli al tramonto, ma anche la centrifuga dell’asciugatrice o il fracasso del tosaerba. I bambini infatti dormono più facilmente con rumori familiari. Lo ha scoperto questo papà dopo aver passato numerose notti in bianco a curare le sue gemelle. E’ molto comoda anche per i riposini pomeridiani.

    Ho cercato nell’app store di Apple qualcosa che mi aiutasse a farle dormire, ma non ho trovato nulla; così ho creato la mia applicazione. E ha funzionato”, ha dichiarato il papà. Pensate che questa nuova applicazione è diventata una parte importante della sua vita, perché frutta 70 mila euro l’anno. Se siete interessati, dell’App per smartphone, ma anche per iPad esiste una versione base gratuita e poi una a pagamento con circa 150 opzioni.